Mar 26 2020

Silvio @ 14:52

Borrelli, tampone negativo al Coronavirus per il capo della Protezione Civile. Ma ha ancora febbre

Il tampone rino-faringeo per la ricerca di Coronavirus effettuato al capo Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli, ha dato esito negativo.

Lo fa sapere in una nota lo stesso Dipartimento della Protezione Civile.

L’indagine epidemiologica si era resa necessaria a seguito dei sintomi avvertiti nella giornata di ieri dal capo della Protezione Civile.

Borrelli, che attualmente continua ad accusare un lieve stato influenzale, “continuerà a lavorare dalla sua abitazione in costante contatto con il Comitato Operativo e l’Unità di Crisi”.

“Il Dipartimento della Protezione Civile continuerà, come sempre, a garantire la massima operatività e a lavorare senza sosta sull’emergenza in atto”.

“Ho ancora un po’ di febbre ma conto di tornare quanto prima in Dipartimento“, ha detto all’Adnkronos, Borrelli. Che da ieri si trova nella sua abitazione.

Ieri mattina il capo del Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli, aveva accusato sintomi febbrili. E, a scopo precauzionale, aveva lasciato la sede del Dipartimento.

“Il dottor Borrelli questa mattina ha accusato sintomi febbrili, una leggera afonia. E, per precauzione, ha deciso di rientrare presso il proprio domicilio. Dove  ovviamente, è e da dove continua a lavorare. E a seguire, con attenzione, la gestione di questa grande emergenza”, aveva annunciato ieri Agostino Miozzo, direttore del Dipartimento di Protezione Civile e coordinatore del Comitato tecnico-scientifico sul Coronavirus.

”Il Dipartimento – aveva aggiunto Miozzo – continua nelle sue attività. Ovviamente siamo vicini al dottor Borrelli. E a quei colleghi che sono a casa per i motivi che voi conoscete”.

“Il Dipartimento – aveva assicurato il dirigente – continua nelle sue attività. Senza sosta garantendo la funzionalità di tutte le strutture operative nel rapporto con le regioni e con le strutture sanitarie”.

Tag: , , , ,