Maltempo, cade da un tettoia per il forte vento e schiaccia il figlio 14enne

sabato 23 febbraio 19:39 - di Redazione

Tragedia per il maltempo in provincia di Roma Padre perde l’equilibrio per il vento e da una tettoia alta sei metri cade e schiaccia il figlio il 14enne, uccidendolo. E’ accaduto a Capena, dove nel pomeriggio il titolare di una ditta di legnami si è recato nella sede della società per riparare una tettoia divelta dal forte vento. L’uomo ha perso l’equilibrio ed è caduto a terra schiacciando il figlio che lo stava aiutando. Il ragazzo è morto sul colpo. Sono intervenuti i carabinieri della stazione di Capena e della compagnia di Monterotondo. La salma del 14enne è ora all’ospedale Gemelli di Roma a disposizione dell’autorità giudiziaria di Tivoli.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza