Papa Francesco fa l'”anticlericale”: «Tanti giovani lontani dalle Chiesa per colpa di preti e vescovi»

lunedì 28 gennaio 16:34 - di Corrado Vitale

E Papa Francesco scoprì il suo volto “anticlericale”  È una tirata d’0recchie in piena regols, a preti e vescvi,  quella che Bergoglio compere conferenza stampa a bordo dell’aereo che da Panama lo  riporta a Roma. –  “I motivi che tengono lontani tanti giovani dalla Chiesa sono numerosi, ma il primo è la mancanza di testimonianza dei cristiani, dei preti e dei vescovi, non dico dei Papi perché sarebbe troppo… ma anche pure!”. “Se un pastore -continua il Papa-  fa l’imprenditore e non è vicino alla gente, non dà testimonianza. Il pastore  deve stare davanti al gregge per tracciarne il cammino, in mezzo al gregge per capire di cosa ha bisogno e dietro al gregge per custodirlo. Se la gente si sente abbandonata o disprezzata allora si sente orfana”. Anche “i cristiani ipocriti, che vanno tutte le domeniche a messa e poi sfruttano la gente e magari vanno in vacanza ai Caraibi, danno una contro-testimonianza dell’essere cristiani. Io ho paura di questi cattolici, che allontanano la gente dalla Chiesa” .

«Non intendo togliere il celibato ecclesiastico»

Il Papa parla anche dello spinoso tema del celibato ecclesitico. E lo fa ribadendo la sua cntrarietà a qualsiasi riforma di tale istituto. “Il celibato è un dono alla Chiesa. Io non sono d’accordo a permettere il celibato opzionale prima del diaconato. È una cosa mia, personale, ma io non lo farò e questo rimanga chiaro. Sono chiuso? Forse, ma non sento di mettermi davanti a Dio con questa decisione”.  “Mi viene in mente -continua il Papa- una frase di Paolo VI, ‘preferisco dare la vita, prima di cambiare la legge sul celibato’… È una frase coraggiosa, pronunciata in un momento più difficile dell’attuale, ai tempi del ’68 – ricorda il Pontefice – Resterebbe qualche possibilità soltanto in posti lontanissimi come ad esempio le isole del Pacifico, quando c’è necessità pastorale perché bisogna pensare ai fedeli, se mancano i sacerdoti”.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Paolo Morelli 28 gennaio 2019

    No, caro Bergoglio, tanti giovani si allontanano dalla Chiesa per colpa tua!

  • In evidenza

    contatore di accessi