Brutale aggressione in strada a una donna: la getta a terra e minaccia di gettarla in un cassonetto (video)

sabato 12 gennaio 14:22 - di Redazione

Prima l’ha insultata, poi l’ha sollevata di peso e l’ha scaraventata  a terra, minacciando di gettarla nel cassonetto. L’aggressione è avvenuta a Sassari, al culmine di una lite tra un uomo e una ragazza, probabilmente due fidanzati o ex fidanzati, che è stata presa di peso con il cagnolino che portava al guinzaglio. Ci è voluto un po’ prima che qualche passante si fermasse per intervenire. La scena è stata filmata (pare dall’interno di un pullman) ed è diventata virale in poche ore: documenta un crescendo di violenza maschile indisponibile a fermarsi agli insulti, anch’essi molto pesanti. Ma è anche una scena che ci parla di colpevole indifferenza: l’uomo ha agito in presenza di un gruppo di ragazzi che con tutta probabilità conoscevano i due litiganti eppure nessuno di loro ha mosso un dito in difesa della giovane gettata a terra, la quale se l’è cavata con cinque giorni di prognosi e ha sporto denuncia per lesioni. L’uomo è stato già identificato.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi