La Russa: «FdI giurerà “Mai con la sinistra”. I nostri alleati facciano lo stesso»

sabato 3 febbraio 14:39 - di Redazione

«Con gli amici di Forza Italia, Lega e Noi con l’Italia, lavoriamo per un’alleanza solida dove ciascuno di noi possa mantenere le proprie peculiarità e dare al contempo il proprio contributo per far ripartire l’Italia dopo anni di governi tecnici e governi di sinistra». A dirlo è stato Ignazio La Russa.

FdI ribadisce: «Mai con la sinistra»

«Noi di Fratelli d’Italia – ha proseguito il deputato – del “Mai con la sinistra” abbiamo fatto un principio irrinunciabile sin dalla nostra nascita. Ribadiamo anche ora la nostra ferma contrarietà a qualunque ipotesi di governo con il Pd oltre che col M5S. Non tradire il vincolo di mandato è una questione di rispetto verso i cittadini e verso il Paese».

La manifestazione per «giurare» contro ogni inciucio

«Nella manifestazione organizzata da FdI per il prossimo 18 febbraio a Roma – ha proseguito La Russa – noi giureremo solennemente il nostro convinto “no” ad ogni inciucio. Mi auguro che anche i nostri alleati possano aderire alla manifestazione e rifuggire da eventuali comode poltrone di governo con la sinistra».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • C. Brandani 4 febbraio 2018

    Anch’io ho dei dubbi sui TG di Mediaset pur essendo un berlusconiano. Ciò che penso è che Piersilvio assieme a Confalonieri badi maggiormente al fatturato e agli ascolti che alla politica. Per una azienda questo è legittimo tuttavia essendo ciò che è Mediaset, creata da Silvio, mi aspetterei maggiore vicinanza con la linea del fondatore, almeno sotto elezioni. Ma non solo.

  • Francesco Desalvo 4 febbraio 2018

    io direi: mai con i comunisti. La parola sinistra ormai è buona a tutti gli usi, occorre vedere cosa c’è dentro. Ricordo che negli anni ’50 la Dc per salvare l’Italia dal comunismo si era alleata col socialdemocratico Saragat, indubbiamente di sinistra, ed anche i repubblicani di La Malfa erano di sinistra.
    Anche Hitler si era dichiarato all’inizio socialdemocratico.

  • Antonino 4 febbraio 2018

    Fatto 100 il totale dei voti al Cdx dovrebbe esserci una ripartizione di voti FI 40%, Lega 35% e FdI 25% per garantire che nel prossimo Governo ci sia un peso adeguato di ciascuna componente e garantire una politica della immigrazione e dei ROM in linea con quanto dichiarato da Meloni e Salvini

  • LuigiV 4 febbraio 2018

    Lo conosco da circa 40 anni dai tempi del Fronte della Gioventù di Milano, la stessa idea di allora, la stessa fede, mai cambiata e mai imbastardita con la sinistra.

    • Giovanni Acquaviva 4 febbraio 2018

      L’errore fondamentale è stato quello di non fare un unico partito con la Lega di Salvini, scongiurando in tal modo l’ipotesi che fi sia il primo partito della coalizione. Solo così si sarebbe potuto evitare che il vecchio faccia un nuovo patto col pd. Ma evidentemente, interessi di bottega lo hanno impedito. A questo punto, caro Ignazio, te lo scordi che il Berlusca firmi qualcosa: non aspetta altro che poter tornare ai suoi vecchi amori.

  • Angelo 4 febbraio 2018

    Sacrosanto ! Vediamo cosa fanno i forzisti.

    • Renata Bortolozzi 4 febbraio 2018

      Ascolti mai il TG5 ? è un continuo endorsement a Renzi ( che non critica mai ) e al PD, perchè lo scopo è che LEU non gli sottragga voti e seggi.

  • Giuseppe Spotti 4 febbraio 2018

    MAI CON LA SINISTRA!
    Mai il voto a chi non giurerà!

  • maurizio turoli 4 febbraio 2018

    Forse la lega, sicuramente no Forza Italia.
    E’ un soggetto plotico impregnato di trsformormisti e, per diroi con il comunista Davide Lajolo, di voltagabbana

  • Amelia Tersigni 4 febbraio 2018

    Ma non dimenticate mai che il terzo governo Berlusconi andò a carte quarantotto a causa di Fini…..!!!!.

  • GENTILONI 4 febbraio 2018

    ingmilillo 4 -2 -I8……… SIAMO COMPLETAMENTE CON VOI- La <Sinistra ? penso sia quasi estinta .

  • Babbone 3 febbraio 2018

    Infatti anche chi ama la FIAMMA non voterà mai a sinistra.

  • Sharimo 3 febbraio 2018

    Siamo tutti d’accordo all’unisono con La Russa!

  • In evidenza

    contatore di accessi