Scontro Di Battista-Mentana sui finti applausi. “I grillini pensino a Sanremo e a Satana…”

mercoledì 13 febbraio 19:04 - di redazione

“Quello che è successo ieri sera da Floris aprirà una salutare discussione”. Il siparietto sugli applausi di Alessandro Di Battista a DiMartedì finisce nel mirino di Enrico Mentana. E ‘Diba’ non la prende bene. Il post del direttore del tg La7 dedicato al caso non piace infatti all’ex deputato Cinquestelle, che decide di commentare a tono. “Non pensavo onestamente – scrive il pentastellato – di dover intervenire su questo. Era una “battuta” la mia sul fatto che gli applausi sono diciamo “controllati” e per me per esigenze televisive ci sta pure. Era un momento di leggerezza tutto qui. Ora lei Direttore pensa che questo debba aprire un salutare dibattito. Forse – consiglia Di Battista – molto altro dovrebbe aprire salutari dibattiti ma ognuno la pensa come vuole. Distinti saluti”.

Piccata anche la replica di Mentana arrivata, sempre nei commenti al post, qualche ora più tardi: “Spero che riservi la stessa severità ai due vicepremier, rispettivamente intervenuti sul televoto di Sanremo e sulla citazione di Satana da parte di Virginia Raffaele, maestose questioni al cospetto delle quali – lancia la stilettata il direttore – il problema degli applausi nei talk show si riduce a poca cosa”.

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *