Meloni denuncia le spese pazze Ue: «80.000 euro l’anno solo per le bevute di Juncker» (video)

lunedì 4 febbraio 18:43 - di Redazione

Giorgia Meloni denuncia  le spese pazze della Commissione Ue di Bruxelles. “La Commissione europea guidata da Juncker è l’organo che costa di più ai contribuenti europe, 500 milioni all’anno, di cui 80mila solo per gli alcolici.” Il riferimento agli alcolici è chiaramente diretto a Juncker stesso. personaggio di cui è nota la passione per le bevute.

E dire che la Ue riduce i contributi per l’agricoltura

Il presidente di Fratelli d’Italia lo dice in un video postato sulla sua pagina Facebook e ripreso  durante la sua visita all’azienda vinicola Masciarelli a San Martino sulla Marruccina, in provincia di Chieti. Sintomatico è il fatto che la Commissione Ue largheggia nelle sese che la riguardanoi direttamente proprio mentre riduce i contrbuto all’agricoltura La Meloni è in Abruzzo per sostenere la campagna per le regionali del candidato presidente del centrodestra Marco Marsilio

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giuseppe Tolu 5 febbraio 2019

    Hai voglia a girar cantine! Imbriagone finito

  • 5 febbraio 2019

    Prima se ne vanno e sarà un bene per l’Europa.
    Per fortuna sono agli sgoccioli.
    Come tutti i comunisti e loro alleati pensano principalmente al loro tornaconto.
    E’ possibile che mai nessuno abbia denunciato tante spese pazze di questi bellimbusti?
    Parlo dei tanti altri politici che hanno sempre taciuto e che si sono uniti al carrozzone.

    • Francesco Storace 5 febbraio 2019

      Intanto Giorgia lo ha fatto