Turismo rurale, fanno rete per potenziarlo le città del vino e dell’olio

giovedì 6 dicembre 14:28 - DI Redazione

Vino e olio elementi cardine della dieta mediterranea e prodotti simbolo dell’identità e della cultura enogastronomica italiana. È partendo da questi semplici ma solidi presupposti che l’Associazione nazionale Città del Vino e l’Associazione nazionale Città dell’Olio firmeranno domani, venerdì 7 dicembre, un protocollo d’intesa che darà un significativo contributo reciproco alla valorizzazione dei territori rurali del Belpaese. Un obiettivo generale che potrà essere declinato dal punto di vista paesaggistico, turistico e delle produzioni enogastronomiche che meglio rappresentano il mondo imprenditoriale che fa riferimento a tutta la filiera vitivinicola e oleicola.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi