Terremoto nel Lazio, epicentro a Montenero Sabino. Paura anche a Roma

martedì 6 novembre 20:27 - di Redazione

Una scossa di terremoto di una magnitudo “tra 3.4 e 3.9” è stata registrata alle ore 19.50 nella provincia di Rieti. Lo scrive l’Ingv in un tweet con la stima provvisoria della scossa spiegando che l’epicentro è localizzato a un chilometro da Montenero Sabino e a 10 km di profondità. i telefonate. La scossa è stata sentita distintamente anche a Terni, in tutta la città ma anche a Roma, dove molta gente è scesa in strada e i centralini dei pompieri e della polizia sono stati presi d’assalto. La scossa è stata di breve durata, probabilmente sussultoria ed è stato sentito distintamente in tutta la città anche un rumore di fondo. Pochi secondi dopo la prima scossa ne è stata avvertita subito un’altra molto più leggera. Al momento non si registrano danni. Sono in corso verifiche in tutto il territorio

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *