Terremoto nel Lazio, epicentro a Montenero Sabino. Paura anche a Roma

Una scossa di terremoto di una magnitudo “tra 3.4 e 3.9” è stata registrata alle ore 19.50 nella provincia di Rieti. Lo scrive l’Ingv in un tweet con la stima provvisoria della scossa spiegando che l’epicentro è localizzato a un chilometro da Montenero Sabino e a 10 km di profondità. i telefonate. La scossa è stata sentita distintamente anche a Terni, in tutta la città ma anche a Roma, dove molta gente è scesa in strada e i centralini dei pompieri e della polizia sono stati presi d’assalto. La scossa è stata di breve durata, probabilmente sussultoria ed è stato sentito distintamente in tutta la città anche un rumore di fondo. Pochi secondi dopo la prima scossa ne è stata avvertita subito un’altra molto più leggera. Al momento non si registrano danni. Sono in corso verifiche in tutto il territorio