Mostre: un fotografo italiano alla conquista di Parigi

Gianni Berengo Gardin, maestro della fotografia italiana, in mostra all’Istituto Italiano di Cultura di Parigi con l’esposizione, a cura di Giulia Cogoli, in collaborazione con il festival Dialoghi sull’uomo di Pistoia. In occasione della settimana della fotografia “PhotoSaintGermain”, sarà inaugurata martedì 6 novembre, alle ore 18, l’esposizione (aperta dal 7 novembre al 6 dicembre, con ingresso libero) che riunisce 60 fotografie in bianco e nero realizzate tra il 1957 e il 2009, molte delle quali inedite, dedicate alla cultura popolare italiana. E’ una mostra che diviene narrazione di un’Italia “in festa”, dove ognuno celebra la propria cultura e la propria storia con riti vecchi e nuovi: un affascinante mondo popolato di bambini, di gitani, di anziane o giovani signore vestite per la festa e di danzatori di ogni età. «Un piccolo e meraviglioso atlante fotografico delle feste popolari in Italia, che racconta di costumi e tradizioni antiche e meticce di tutte le regioni d’Italia, con uno sguardo dal taglio etnografico, ma allo stesso tempo di intenerita curiosità», afferma Giulia Cogoli.

 

Negli scatti di Berengo Gardin balli, feste e riti
«Sono stato…

Per continuare a leggere l'articolo Abbonati o Accedi