Grillo insulta lady Macron: «Ha il vibratore con le pile scariche, il marito è nervoso»

La battuta di Beppe Grillo è pesante e fa il paio con quella di qualche giorno fa, indirizzata sempre al presidente francese Macron e alla sua consorte Brigitte in cui aveva parlato di “bambini violentati dagli anziani”, in riferimento al gap di età tra marito e moglie, decisamente più anziana. Stavolta sul suo blog il leader e fondatore del M5S scrive, a proposito di un presunto stato di esaurimento nervoso del presidente: «Il vibratore della collezione più vecchia ha le pile scariche… Macron in clinica psichiatrica per sospetto esaurimento nervoso? Lo conferma Munchau”, scrive il comico fondatore del M5S, riferendosi a quanto scritto dal giornalista tedesco Walter Munchau, collaboratore del Financial Times, sul suo sito».

Una battuta che è stata considerata di cattivo gusto perfino da molti dei suoi fans, che hanno invitato il comico a tenere uno stile più elegante. «Ormai fate solo schifo, mi vergogno di avervi sostenuto e di aver perso tempo appresso a voi», scrive un ex elettrice. «Povero Grillo non ti fila più nessuno, stai diventano come Renzi che ogni volta che parla il Pd perde consensi», aggiunge un’altra. E lui? Non replica, anzi, sembra stare lì a godersi lo spettacolo delle sue battute, che costringono i veri protagonisti politici del Movimento, Luigi Di Maio in testa, a sorridere imbarazzati e in certi casi a dover giustificare le uscite temerarie del leader grillino.