Fuggono da un posto di blocco e sbattono contro un palo: morti due 19enni

Due ragazzi di 19 anni hanno perso la vita questa notte in un incidente stradale a San Giorgio di Piano, nel Bolognese, mentre in auto tentavano di fuggire a un posto di blocco. È accaduto attorno alle 4.30 del mattino. Una pattuglia dei carabinieri stava effettuando un posto di controllo alla circolazione stradale in via dell’Industria ad Argelato. I militari hanno visto sopraggiungere un Range Rover che, alla vista del blocco, a 200 metri circa, ha frenato bruscamente, invertendo il senso di marcia e dandosi alla fuga.

I carabinieri sono subito saliti in auto per intervenire ma il mezzo si era già dileguato per le vie adiacenti. Ripercorrendo la strada a ritroso, a distanza di qualche chilometro, in via Mascarino, nel Comune di San Giorgio di Piano, i militari hanno ritrovato il Range Rover: probabilmente a causa dell’alta velocità era uscito di strada, andando a sbattere contro un palo della luce. A bordo c’erano i corpi senza vita di due 19enne, il conducente residente a Cento e il passeggero, di Pieve di Cento.