Due uomini contro una ragazza, ma lei è una lottatrice professionista (video)

martedì 20 novembre 14:30 - DI Laura Ferrari

Credevano di avere a portata di mano una preda facile e non una che di mestiere fa la lottatrice. Una ragazza giovane e sola, disarmata e inerme con in mano un cellulare costoso e di ultima generazione. Quando i due rapinatori l’hanno aggredita per portarle via lo smartphone, non potevano immaginare che la ragazza in questione fosse Sabrina Leite, una lottatrice professionista che è tutto tranne che inerme.

La lottatrice si chiama Sabrina Leite

Il fatto è accaduto in Brasile, e precisamente nella città di Manaus, in Amazzonia. Durante il tentativo di rapina la donna è riuscita a incaprettare con le gambe uno dei due malfattori, prima dell’arrivo della polizia. Nell’attesa degli agenti, alcuni passanti hanno ripreso con i cellulari i momenti dell’immobilizzazione da parte di Sabrina, ai danni di uno dei due. L’uomo, palesemente in difficoltà, cerca di divincolarsi inutilmente. Inutile dire che le immagini hanno superato i confini nazionali e che Sabrina Leite è diventata una vera e propria eroina nazionale. I due malfattori hanno invece ricevuto una lezione che dimenticheranno difficilmente.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Giuseppe Tolu 21 novembre 2018

    E troncar loro qualche costola no eh!?