Automobilisti nel panico messi in salvo, Meloni ai carabinieri: «Fieri di voi» (video)


«Un GRAZIE ai Carabinieri di Palermo per aver salvato degli automobilisti bloccati da un torrente esondato. Fieri di voi!». Con questo apprezzamento Giorgia Meloni dal suo profilo Fb posta un video – uno dei tanti- che mostrano il salvataggio di tanti automobilisti rimasti intrappolati nelle loro vetture a Palermo e nei dintorni. Situazioni limite che potevano trasformarsi in ennesime tragedie senza il tempestivo intervento dei Carabinieri.

E di situazioni analoghe ce ne sono state tante, ininterrottamnte in questi giorni e anche in queste ore nel capoluogo siciliano. In viale Regione Siciliana e a corso Calatafimi si sono allagati alcuni sottopassi e diverse auto sono rimaste bloccate. Automobilisti con l’acqua che arriva nei finestrini in corso Re Ruggero, traffico bloccato in piazza Indipendenza e allagamenti in via Messina Marine e nella zona di via Imera. A Trabia, invece, i carabinieri sono intervenuti in contrada Sant’Onofrio, dove un uomo di 47 anni è rimasto bloccato dentro la propria auto in un sottopassaggio completamente invaso dall’acqua. Dopo aver messo in salvo l’uomo, tirandolo fuori dal mezzo dal finestrino, è stato necessario l’intervento di una squadra dei vigili del fuoco per recuperare il veicolo. La polizia municipale ha chiuso al transito il tratto di strada.