Uragano Michael, stato d’emergenza in Alabama e Florida (video)

Gli Usa si preparano all’arrivo dell’uragano Michael. Anche l’Alabama, dopo la Florida, ha dichiarato lo stato di emergenza. Al momento l’uragano è classificato di forza uno (su 5) ma si sta rafforzando e dovrebbe colpire la punta meridionale della Florida nella giornata di domani, portando sino a trenta centimetri di pioggia e alzando il livello del mare di 3,7 metri. Nel weekend, Michael ha portato forti piogge nel suo passaggio sull’America centrale e ha causato 13 morti. Michael è passato su anche Cuba, dove l’allerta è stata massima. La parte ovest dell’isola è stata la più colpita dalla tempesta tropicale, che si è poi spostata verso la costa meridionale. Lo Stato maggiore della Protezione civile ha rilasciato un avviso alla popolazione, in particolare della provincia di Pinar del Río e delle località attorno all’Avana, per l’adozione di misure preventive.