Santanchè: se io fossi Salvini chiederei scusa a Ilaria Cucchi (video)

La senatrice di Fratelli d’Italia Daniela Santanchè intervistata sul caso Cucchi, dice di riconoscere “a Ilaria Cucchi come donna e come madre il grande coraggio di non essersi mai fermata. Sono contenta che ci sia stata la verità”. Alla domanda che e viene rivolta, e cioè se Salvini farebbe bene a scusarsi con la sorella di Stefano Cucchi, l’esponente di FdI risponde: “Come sorella la capisco ma – ha risposto Santanchè – bisogna trovarsi a fare il ministro. Però io come donna avrei chiesto scusa”. In passato Santanchè aveva parlato del caso Cucchi definendo incomprensibile la mancanza di giustizia per la morte del ragazzo.