Salvini provoca Macron: «Spero non si faccia un selfie con Saviano svestito»

lunedì 8 ottobre 17:42 - DI Redazione

Matteo Salvini tira un calcio agli stinchi di  Emmanuel Macron e Roberto Saviano. “Chi si somiglia si piglia. Che tristezza. Spero non abbiano fatto un selfie svestiti come usa fare Macron ultimamente”, ha risposto il ministro dell’Interno leghista a chi gli chiedeva dell’incontro tra il presidente francese e Saviano. L’autore di Gomorra, infatti, a margine della presentazione del suo ultimo libro, La paranza dei bambini, appena tradotto in Francia per Gallimard col titolo Piranhas, è stato invitato all’Eliseo dal capo di Stato francese per una chiacchierata sui macro-temi politici e sociali, dall’immigrazione al ruolo delle ong alla difficile accoglienza in Europa, fino ad affari tutti nostrani, come il suo rapporto con il governo Lega-Cinque Stelle (da lui avversato) e la questione del sindaco di Riace Mimmo Lucano (da lui adorato).

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • roccoangela60@yahoo.it 9 ottobre 2018

    Che un presidente di una repubblica incontri un semplice scrittore per parlare di temi importanti per la società…vuol dire che si è proprio messi male!!!