Salvini: “Migranti in arrivo in charter? Chiuderemo gli aeroporti”

domenica 7 ottobre 12:01 - DI Augusta Cesari

Sulla politica dei flussi migratori non si scherza. Il ministro dell’Interno Matteo Salvini apre un altro fronte, quello della chiusura degli aeroporti. Si fa insistente infatti il retroscena che dalla Germania siano in partenza dei voli Charter con i cosiddetti “dublinanti”, ossia i migranti coloro che sono approdati e smistati da noi in Italia per poi dirigersi verso altre destinazioni. Solo che la Germania è seriamente intenzionata a rispedirceli indietro, facendo di testa sua. Due date, 9 e 19 ottobre sarebbero già state prestabilite. Replica Salvini: “Se qualcuno, a Berlino o a Bruxelles, pensa di scaricare in Italia decine di immigrati con dei voli charter non autorizzati, sappia che non c’è e non ci sarà nessun aeroporto disponibile. Chiudiamo gli aeroporti come abbiamo chiuso i porti”.

Così il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, risponde alla notizia rivelata da Repubblica, ripresa poi da tutti i quotidiani e i siti : il primo volo sarebbe già programmato a breve giro di posta, il 9 ottobre, ma al Viminale – spiegano – non risulta ancora niente di ufficiale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • serralisetta21@gmail.com 8 ottobre 2018

    Ma questa sarebbe l’Europa dove tutti i paesi sono uguali? Basta quest egemonia tedesca. Non é possibile accettare questi attacchi verbali e queste decisioni come se non esistesse più la sovranità. Se questa é l’Europa che ci aspetta per il futuro é meglio con sacrifici fare come l’Inghilterra, liberarcene.

  • maurocollavini@libero.it 8 ottobre 2018

    Io non li farei scendere dall’aereo e li rispedirei tutti, equipaggio compreso al mittente

  • robypersico62@gmail.com 8 ottobre 2018

    Grazie, Signore, per averci donato SALVINI… e per averci liberato dei precedenti burattini sinistroidi…

  • giada2525@gmail.com 8 ottobre 2018

    BRAVO SALVINI , la germania e la francia pensano di venire a comandare in casa nostra, facendoci invadere da orde di migranti , è ora di FINIRLA, SE LI TENGANO LORO O LI RIMANDINO NEI LORO PAESI!!

  • 7 ottobre 2018

    Ottima decisione!!! Non siamo schiavi della Germania!

  • roccoangela60@yahoo.it 7 ottobre 2018

    Salvini, orgoglio italiano.

  • gdetoffoli@yahoo.it 7 ottobre 2018

    Penso che la merkel li manderà insieme a gente normale e sarà difficile far ridecollare l’aereo dopo aver sbarcato i soli passeggeri turistici. Non riuscirà, ma visto che altri dubitanti ci sono stati già rimandati subdolamente, sarebbe simpatico rispedirglieli in overbooking a casa da dove erano !