Colonia, ore di panico alla stazione. Liberata la donna tenuta in ostaggio

Donna liberata e uomo arrestato. Paura alla stazione di Colonia, ore concitate, dopodiché l’intervento della polizia ristabilisce la quiete. È stata inftti liberata la donna che era tenuta in ostaggio in una farmacia della stazione centrale di Colonia. Lo ha affermato un portavoce della polizia alle agenzie. La polizia è intervenuta liberando la donna, e arrestando il sequestratore. Non è noto se la donna sia ferita. La polizia non diffonde per ora dettagli sulle generalità dell’uomo.

C’erano state ore di panico quando una presenza massiccia di polizia e di Vigili del Fuoco si era asserragliata nella stazione centrale. Un uomo armato, ora arrestato, si era barricato in una farmacia nell’area della stazione, tenendo in ostaggio la donna. Le forze dell’ordine erano entrate in contatto con il sequestratore, come ha detto il portavoce della polizia, Christoph Gilles, senza fornire ulteriori dettagli. Dal proprio profilo Twitter, inoltre, la polizia ha smentito le voci relative all’esplosione di colpi di arma da fuoco ma ha rinnovato l’esortazione ad evitare l’area. L’uomo avrebbe precedentemente aggredito anche una ragazza di 15 anni, e avrebbe provocato un incendio nel locale. La polizia non ha voluto confermare queste ultime notizie, affermando solo che vi sia del fumo nell’area dove sono intervenuti anche i vigili del fuoco.