#manina, da Maradona ai Simpson, passando per Totò: l’ironia social fa a pezzi Di Maio

#Manina: l’hashtag è sempre lo stesso, cambia la battuta, il tono ironico, il modo di utilizzare la satira, il protagonista della parodia citata ad arte, ma il comune denominatore è uno solo: sbizzarrirsi e sbellicarsi sull’ultima sortita istituzionale del leader grillino che, come noto, denunciando manipolazioni occulte («tecniche» o «politiche») e urlando al complotto, chiamando a raccolta l’ennesima caccia alle streghe movimentista, ha adombrato il sospetto di “oscure interpolazioni” sul decreto fiscale apportate misteriosamente nel tragitto da Palazzo Chigi al Quirinale. E soprattutto Twitter non si è lasciato sfuggire l’imperdibile occasione di riderci copiosamente e fantasiosamente su…

#manina: la carrellata degli hashtag più divertenti di Twitter

Forse perché ispirati dallo sconcerto della denuncia surreal-istituzionale targata Di Maio; magari perché stimolati dalle sfaccettature noir del sospetto grillino e motivati da un’insopprimibile verve comica che spesso e volentieri giustifica la laboriosità al limite del professionistico di tweet e post, fatto sta che stavolta l’ironia degli utenti social ha davvero dato il meglio di sé, producendo antologia di sfottò indirizzati a Luigi Di Maio senza precedenti, che ha fatto scatenare vis comica e sagacia satirica degli internauti più in vena e sfrenati che mai… E allora, si va da un classico «dalla Procura di Roma fanno sapere che il fascicolo d’indagine relativo alla denuncia presentata dal vice premier onorevole Luigi #DiMaio verrà aperto non appena il magistrato di turno riuscirà a smettere di ridere», a metafore che richiamano illustri precedenti cinematografici come la famosa lettera scritta da Totò e Peppino in Totò Peppino e la malafemmina, rievocati su Twitter in veste di esilaranti “manipolatori” alle prese con il testo del decreto fiscale.

Grandi classici e parodie d’autore tra cinema, calcio e cartoon

E non solo: tra grandi classici e parodie d’autore, anche Verdone viene scomodato per divertenti caricature da tributare a Di Maio e ai suoi sospetti, mentre tra chi suggerisce di scritturare a Palazzo Chigi come prossimo collaboratore Capitan Uncino, possibile deus ex machina in grado di «impedire #manine all’azione», e chi si sbizzarrisce con fotomontaggi che chiamano in causa i corrosivi cartoon dei Simpson, la mano misteriosa della Famiglia Addams diventa un must  virale. Le più belle? La manina de dios che siglò l’indimenticale gol di mano di Maradona ai mondiali dell’86 e l’intramontabile This is the end di Jim Morrison tramutato per l’occasione in This in the hand: indiscussi oro e argento dell’esclusivo podio virtuale dedicato a “Giggino”…