Maltempo, anziana muore colpita da un cornicione nel Savonese

E’ morta dopo essere stata colpita da un cornicione che si è staccato da un palazzo a causa del maltempo un’anziana donna savonese.
Ottantotto anni, V.B. è morta dopo essere stata soccorsa dai paramedici dell’autoambulanza ad Albisola Superiore colpita, come gran parte dell’Italia, dal maltempo.
L’anziana donna si trovava in via Garibaldi, ad Albissola Superiore, una strada con palazzine anni settanta nei pressi del lungomare, che dall’Aurelia conduce verso l’interno fiancheggiando il torrente Sansobbia.
L’ottantottenne colpita dal frammento di cornicione staccatosi durante una tromba d’aria è stata immediatamente soccorsa da un equipaggio della Croce Verde locale al quale le sue condizioni sono apparse subito disperate e si sono, poi,  ulteriormente aggravate durante il tragitto tanto che la morte è sopraggiunta in pronto soccorso.
Secondo le prime ricostruzioni l’anziana stava camminando in strada quando, forse per via di un fulmine che ha colpito il tetto di una palazzina, è crollata una parte di cornicione colpendola. I soccorritori hanno provato a rianimare l’anziana e a trasportarla in ospedale in codice rosso: la donna, priva di coscienza, è morta durante il trasporto.