Lutto nel mondo dello sport: morta nel sonno la pattinatrice Giada Dell’Acqua

Lutto nel mondo del pattinaggio artistico a rotelle: è morta a 28 anni Giada Dall’Acqua, istruttrice ed ex atleta azzurra. La pattinatrice è deceduta nel sonno a San Giovanni in Marignano (Rimini) un paio di giorni fa, come riporta la stampa locale. La donna aveva una bimba di 18 mesi  e solo da un mese si era sposata col suo compagno Thomas.  Mercoledì dopo pranzo si era coricata per riposare e non si è più svegliata. I primi accertamenti del medico legale sembrano propendere per le cause naturali ma è stata comunque disposta l’autopsia.