Kitesurfer risucchiato a Ladispoli da elicottero militare: è grave (video)

È ricoverato in rianimazione con prognosi riservata al Policlinico Gemelli a Roma il 50enne che ieri mentre stava praticando kitesurf sul lungomare di Ladispoli è stato risucchiato e sbalzato a terra dal vortice d’aria creato da un elicottero. Il velivolo, stando alle prime informazioni, non apparterrebbe a forze militari italiane. A lanciare l’allarme sono stati gli stessi componenti dell’equipaggio dell’elicottero militare le cui eliche avevano generato il vortice d’aria a far scattare i soccorsi al kitesurfer “risucchiato” e quindi sbalzato sulla spiaggia di Ladispoli riportando diverse lesioni. I militari del velivolo impegnato in un’esercitazione multiforze, allargata anche ad unità aeree straniere, hanno immediatamente chiesto soccorso alla capitaneria e ai carabinieri del luogo.