In arrivo il “cinepanettone” con la Boschi: sarà interpretata da Martina Stella

martedì 9 ottobre 16:10 - DI Robert Perdicchi

Maria Elena Boschi sempre più diva: dopo il servizio glamour su Maxim, firmato da Oliviero Toscani, sarà indirettamente protagonosta anche del prossimo “cinepanettone” di Natale firmato da Enrico Vanzina e diretto da Marco Risi. Una pellicola che richiama l’attuale fase politica e che ruoterà proprio intorno a vicende nazional-popolari legare al governo attuale. Il titolo, “Natale a 5 Stelle”, secondo il Corriere della serarispecchierebbe l’idea di fondo di dare un taglio satirico alla fase politica del Paese.che con tutta prabilità andrà direttamente su Netflix. «Questo film di Natale affronta per la prima volta un tema politico. Lo fa con assoluta leggerezza, senza moralismi, ma con pungente ironia. Per anni si è detto che la politica italiana assomigliava “ai film dei Vanzina”. Stavolta però, la politica entra in maniera prepotente proprio in “un film dei Vanzina”».

La storia di “Natale a 5 stelle” si avvia con la partenza per una visita ufficiale in Ungheria di una delegazione politica italiana, con in testa il nostro premier – spiega il Corriere –  Oltre agli impegni politici, il capo del governo si è organizzato bene la trasferta: l’occasione è anche quella di stare in compagnia della sua amante, una giovane onorevole dell’opposizione in viaggio con la delegazione». I personaggi a cui allude Vanzina? Il premier sarà interpretato da Massimo Ghini (Conte) , i suoi sodali Giggino e Matteo (Di Maio e Salvini), una bionda onorevole dell’opposizione, Martina Stella (Maria Elena Boschi). La diretta interessata cosa ne penserà?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *