Grande Guerra, FdI non dimentica gli eroi italiani: l’intervento in Aula (video)

L’Italia non dimentica i suoi eroi, gli eroi della Grande Guerra. Il partito dei patrioti non li dimentica e in uno splendido intervento in una Camera presieduta Da Fabio Rampelli, il deputato di Fratelli d’Italia, Luca De Carlo, rievoca il sacrificio di tanti nostri eroi e insieme punta il dito contro una certa Italia immemore.  «Manca poco -appena un mese – al 4 novembre, anniversario della vittoria nel 1918 della Grande Guerra che ha fatto dell’Italia «una Nazione libera e unita. Scandaloso che le istituzioni non abbiano fatto nulla per ricordare questo anniversario. Ma Fratelli d’Italia non dimentica i suoi eroi», dice De Carlo. Un po’ di Storia in Parlamento, un po’ di senso patriottico, non crediamo alle nostre orecchie! Una bella lezione per ricordare valori come coraggio, abnegazione, sacrificio, il valore di una vittoria che cementò tanti italiani «dalle Alpi alla Sicilia». Anni difficili, anni in cui la fame mordeva, «ma mai si perse la dignità, unitamente a una certa idea d’Italia.

Grande Guerra dimenticata

E l’Italia che fa? Per ora nulla, niente di significativo per ricordare la Grande Guerra. Incita De Carlo: «Manca un mese, siamo ancora in tempo? Forse sì:  ci aspettiamo – ad esempio – che la Rai possa rendersi protagonista di qualche iniziativa di valore e significato per questa occasione». Un intervento tutto da ascoltare.