Meloni, uno spasso l’appello a Juncker da una distilleria: «Aiutaci tu…» (video)

«Juncker, questo video è per te». Jean Claude, aiutaci tu con i vini italiani. Irresistibile Giorgia Meloni in un video tutto da gustare. Nel corso del suo tour in Trentino Alto Adige per le elezioni provinciali e regionali del 21 ottobre, il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni ha scelto la Distilleria Marzadro di Nogaredo, azienda italiana d’eccellenza nel settore della distillazione della grappa e della produzione di alcolici, per mandare un video messaggio al presidente della Commissione europea, Jean Claude Juncker. Uno spasso. Reduce da giornte di intensi attacchi contro l’Italia, contro la manovra, contro i “sovranisti stupidi”, Juncker si merita di essere punzecchiato dalla Meloni.
«Oggi siamo nella Distilleria Marzadro – ha detto la leader di FdI nel video pubblicato sulla sua pagina Facebook – in un luogo storico dove si producono dei distillati di assoluto livello nazionale e internazionale.

Meloni, il video diventa virale

«Caro Presidente, ti offriamo una grappa se ci aiuti a difendere il prodotto italiano e se l’Unione europea, anziché continuare a colpire i prodotti italiani, ci aiuta a difendere l’unico elemento che può davvero rafforzarci nel mercato internazionale mondiale e nel tempo della globalizzazione: la difesa dei nostri prodotti di qualità». Un modo ironico per parlare di un argomento serio. «Vieni Jean Claude – ha concluso Meloni rivolgendo un invito al presidente della Commissione Europea – , ti portiamo a vedere questo posto stupendo e poi beviamo un bicchiere insieme».