Franchising, nel commercio cresce la presenza di donne e giovani

giovedì 11 ottobre 13:06 - di Redazione

La categoria imprenditoriale femminile si concentra nel settore dell’abbigliamento e degli accessori per bambini con 1.156 punti vendita in franchising (pvf) seguita a ruota dalla Gdo food, con 1.139 negozi, e dall’abbigliamento uomo-donna con 924 esercizi. Parla al femminile, e parla in modo particolare anche ai giovani il franchising, un settore che nel nostro Paese non conosce crisi. Secondo i dati del Rapporto Assofranchising 2018, nel 2017 i franchisee di età compresa tra i 36 e i 45 anni sono più di 26.000 e rappresentano oltre il 64% del totale, seguiti da imprenditori ancora più giovani, compresi fra i 25 e 35 anni, il 24,6% del totale. Un mondo giovane e per i giovani, dunque, reso ancora più allettante dalle ragionevoli richieste di investimento che in alcuni casi non superano i 10.000 euro. In particolare, dal rapporto emerge come il 62% degli imprenditori nella fascia 25-35 anni prediliga investimenti fino a 30.000 euro,

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi