«Difendi solo le donne violentate dagli africani»: vergogna Fiano in tv (video)

«Difendi solo le donne volentate dagli africani». Fiano supera ogni limite di civiltà. I buonisti sono buonisti. Fiano ha attaccato duramente la senatrice di Fratelli d’Italia Daniela Santanchè durante il talk show su La /, L’aria che tira. Il che in una dialettica politica è tollerabile, scontato. Non è tollerabile affatto l’oggetto del contendere, le spoglie della povera Desirée, su cui Fiano passa sopra come un rullo compressore. Non ha attaccato solo Santanchè, ha offeso anche Desirée e l’orrore che si è perpetrato su di lei. Con il cadavere della sedicenne di Cisterna di Latina ancora caldo, con i particolari che stanno emergendo sull’accanimento sul suo corpo da parte del branco di africani, Fiano ha il coraggio di inveire portando numeri, statistiche: chi stupra di più italiani o stranieri? Gli italiani naturalmente….E, diretto alla Santanchè, la accusa di considerare di serie B le vittime di stupri da parte degli orchi italiani. Fiano non ha freni: anche in un momento come questo in cui l’Italia piange l’ennesima vittima di una mattanza da parte di stranieri che neanche dovevano circolare sul terrrorio italiano; in un momento in cui un intero quartiere di Roma è sconvolto, così come la città natale di Desirée,  arriva il commento “buonista” di Fiano. Si commenta da solo.