Bufera sulle foto sexy della Boschi, Lucarelli scatenata: «Sembra malata…» (video)

Il primo ad andare su tutte le furie è l’autore delle foto, Oliviero Toscani, che considera quel servizio fotografico di Maria Elena Boschi sul mensile “Maxim” un capolavoro non ricompensato, sulla rivista, da adeguata visibilità. Secondo il Giornale il fotografo sarebbe “irritato” con la rivista che “avrebbero gestito l’esclusiva Boschi – scrive il quotidiano di via Negri – relegando Toscani in una posizione di semplice gregario”, tanto da inserire il nome di Toscani in copertina con “caratteri microscopici”, ignorandolo o quasi nel video-spot del backsage (in basso).
Quel servizio con pose glamour e ammiccanti dell’ex ministro, intanto, ha sollevato un vespaio di polemiche. C’è chi sui social è corso a cercare le foto che valorizzano la bellezza della ragazza toscana e chi invece ha bocciato quel look acqua e sapone. Di sicuro, un pizzico di malizia, in quelle immagini artistiche, dagli scatti sotto alle lenzuola ad alcune pose con le mani in punti strategici, hanno dato la sensazione che la pupilla di Renzi abbia realmente voluto utilizzare il proprio fascino per recuperare consensi. «Spero di non deludervi..», dice la Boschi nello spot per “Maxim”, ma le battute sulle delusioni inflitte ai risparmiatori di Etruria non sono mancate. Così come le ironie di Selvaggia Lucarelli, che sul Fatto Quotidiano ha pesantemente ironizzato: «LA Boschi fotografata in camera da letto, nel suo letto ad Arezzo – scrive la Lucarelli – più che un sex symbol pare una malata di salmonella». Ed ancora: «La Boschi me pare un incrocio tra una che ha appena partorito e una ricoverata per un’intossicazione da funghi». La replica di Oliviero Toscani: ««Ce l’ha con me perché non l’ho fotografata. E’ una bellezza banale». E la rissa, nel nome della Boschi, è proseguita sui social…

Il video del backstage pubblicato dal quotidiano La Verità