Tajani: «Berlusconi è l’unico che può guidare le liste di FI alle europee»

«Assolutamente bisogna convincere Silvio Berlusconi a guidare le liste di Forza Italia alle prossime europee, è il nostro uomo più credibile. Giusto fare pressione perché lo faccia: io lo vorrei in tutta Italia, ma penso che per il Sud dimenticato da questo governo, la sua candidatura avrebbe una valenza tutta particolare». Lo ha detto il presidente dell’Europarlamento e vicepresidente di Forza Italia Antonio Tajani alla festa Udc di Fiuggi.  «Il partito unico del centrodestra? Non esiste – ha poi detto  Tajani – Si può fare, invece, una lista unitaria di chi si riconosce nel Ppe. Con l’Udc c’è sintonia, stiamo nello stesso gruppo nell’Europarlamento e al Senato. Non sarei contrario alla lista unitaria” in vista delle europee.

E infine ha attaccato il ministro Toninelli: «Quanto accaduto a Genova è gravissimo, non solo per le vittime che ci sono state, ma perché sono venuti meno i controlli del concedente, non ci sono solo responsabilità del concessionario. Toninelli non pensa che sia opportuno lasciare la poltrona che occupa? Sono contrario alle mozioni di sfiducia, ma qui ci sono responsabilità politiche gravissime».