Sapori di Gaeta – Roma

Sapori di Gaeta
Via Carlo Porta, 19/21 – 00153 Roma
Tel. 06/5809129
Sito Internet: www.saporidigaeta.it

Tipologia: gastronomia
Prezzo: tiella di carciofi 2,80€, di scarola 2,30€, di cipolla 2,30€, caniscione 2,80€
Giorno di chiusura: mai

OFFERTA
La cittadina laziale ormai qui a Roma è divenuta famosa per la tiella anche grazie a questo piccolo locale che si è fatto portabandiera di questa tipica torta salata, una notevole e gustosa alternativa alla pizza o ad un panino, ideale per un pranzo veloce e poco impegnativo. L’impasto si conferma rigorosamente tradizionale e si evince anche dalla consistenza leggera e fragrante, al contrario, invece, sui ripieni abbiamo avuto qualche piccola perplessità che ci ha convinti per un leggero abbassamento del voto sperando sia solo un momento di passaggio. Scendendo nel dettaglio, in più di una visita abbiamo assaggiato quella con i carciofi che per quanto gustosa aveva un’eccessiva presenza di parti fibrose, segno di una minore attenzione nella selezione della materia prima. Perplessità sopraggiunta successivamente anche per la classica con la scarola, in cui il ripieno è risultato meno equilibrato del passato, con una rara presenza delle olive; sempre molto saporita, invece, quella con il polpo e quella con le cipolle, ricca di ripieno e dal sapore forte e avvolgente. Sono disponibili anche altre preparazioni tipiche come il caniscione, una sorta di piccolo calzone fritto e ripieno di pomodoro e mozzarella di bufala per una preparazione semplice ma gradevole. Per chi avesse più fame si possono trovare anche alcuni primi espressi, calamari ripieni, polpette di alici, voltapiatti di calamari da accompagnare ad una birra in bottiglia o ad un calice di vino.

AMBIENTE
Il locale è costituito da un unico ambiente con alcuni tavoli con sgabelli per una sosta veloce. Arredato in modo colorato e moderno, oltre al bancone con le preparazioni fresche, alle pareti sono esposti per l’acquisto anche vari prodotti tipici di Gaeta e del sud Italia.

SERVIZIO
Sorridente e simpatico, si riscontra sempre la voglia di far conoscere questi prodotti tipici tramite descrizioni e consigli.

Recensione a cura di: Il Saporaio – La Pecora Nera Editore –