Anas pronta a gestire nuove tratte autostradali

“Siamo prontissimi a gestire altre tratte autostradali visto che già abbiamo una rete dieci volte quella di qualunque gestore”. Lo afferma in un’intervista a la Repubblica  Gianni Vittorio Armani, amministratore delegato di Anas, l’azienda che entro l’anno riceverà in gestione altri 3.600 chilometri di arterie dalle Regioni. Anas è un’azienda pubblica, oggi del gruppo Fs, che gestisce una rete di strade e autostrade con un’estensione di 27mila chilometri.

Quanto ai rapporti con il ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, che…

Per continuare a leggere l'articolo Abbonati o Accedi