Un’altra bomba d’acqua colpisce Roma. Maltempo in tutto il Centro-Sud (video)

Ancora temporali sulla Capitale dal centro alla periferia. Una vera e propria bomba d’acqua si è scatenata a Roma nord: in diversi punti della città la circolazione è rallentata. Alcune strade dalla Colombo a Ponte Milvio, sono diventate dei fiumi e sono completamente allagate (GUARDA VIDEO). Anche la Tangenziale ha subito dei disagi, con il tratto che va da via dello Scalo di San Lorenzo alla Tiburtina. Rallentamenti anche sul Raccordo all’altezza dalla Roma-Fiumicino alla Salaria. Non sono mancati i problemi per i turisti del centro con molte strade che non hanno retto al potente nubifragio e sono rimaste allagate. Tra queste anche via del Corso e piazza Venezia.

Maltempo fino al week-end

Non va meglio in altre zone del Centro-Sud. Il Meteo.it ha comunicato Il Meteo.it comunica che «le regioni centrali e meridionali, segnatamente gli Appennini, le zone adiacenti e localmente anche le coste, saranno interessate dallo sviluppo di temporali pomeridiani con grandine, possibili fino a Roma e Napoli». «I venti di Maestrale e Bora favoriranno un clima ventilato e con temperature decisamente non calde. Questa situazione non muterà nemmeno per il prossimo weekend, se non per i temporali che inizieranno a bagnare con più frequenza anche le Alpi». Antonio Sanò, direttore e fondatore del Meteo.it avvisa che per quanto riguarda le temperature, queste cominceranno a salire sulle regioni settentrionali e in Toscana con valori via via superiori ai 32-33°, fino a 30° invece sul resto del Centro, al Sud e sulle due isole maggiori.