Santi Sebastiano e Valentino – Roma

Santi Sebastiano e Valentino
Via Tirso, 107 – 00198 Roma
Tel. 06/87568048
Sito Internet: www.santisebastianoevalentino.it

Tipologia: panificio
Prezzo: caffè 1€, cappuccino 1,30€, lieviti 1,30€
Giorno di chiusura: Domenica pomeriggio

OFFERTA
Si conferma su ottimi livelli questo panificio dall’offerta poliedrica che prevede pranzo, cena e pure la colazione. È in quest’ultima fascia oraria che abbiamo valutato il locale, trovando lieviti di ottimo livello. A dire il vero nei primi mesi dell’anno abbiamo vissuto alcune esperienze non esaltanti per via di croissant non perfettamente lievitati, problemi per fortuna superati brillantemente. Ora il cornetto “alla francese” risulta imperdibile per gli amanti del genere, per via di una cottura e una lievitazione perfetta e per il giusto dosaggio di burro. Ottimo pure il pain au chocolat, così come il cornetto classico; da provare pure la pasticceria secca, dove spicca uno strepitoso cookie al cioccolato a cui la punta di sale dona un gusto davvero appagante. La mezza pecora mancante al giudizio massimo è dovuta all’angolo caffetteria; non che cappuccino e caffè siano cattivi, risultando il primo giustamente “schiumoso” e il secondo ben estratto, ma la miscela utilizzata (un mix di arabica e robusta) risulta priva di complessità, monocorde: si dovrebbe fare di più. Per gli amanti del pane segnaliamo la possibilità di acquistare eccellenti prodotti, fra i quali consigliamo l’evolutivo e il tanti semi.

AMBIENTE
Molto bello e ricercato, con la sala che si sviluppa in lunghezza occupata nella prima parte dall’angolo caffetteria e dall’esposizione del pane, da cui si può osservare il lavoro di panettieri e pasticceri, e nella seconda da un lungo tavolo sociale a cui si aggiungono altri tavolini. Alcuni di essi sono disponibili pure nell’attrezzata pedana collocata davanti all’entrata, fruibili con un sovrapprezzo di 0,50€ a persona per il servizio.

SERVIZIO
Cortese e preparato, ideale per chi vuole concedersi una pausa rilassante, decisamente meno per chi la mattina vuol fare colazione in pochi secondi.

Recensione a cura di: Il Saporaio – La Pecora Nera Editore –