Salento, turista minorenne denuncia: “Stuprata in spiaggia da due immigrati”

sabato 11 agosto 14:41 - DI Penelope Corrado

Drammatica denuncia in Salento. Alle prime ore della mattina, a seguito di una chiamata al 112 (numero di emergenza europeo), una pattuglia del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Lecce e la Stazione di Melendugno sono intervenuti nella pineta di Torre dell’Orso, dove hanno rintracciato una minorenne in vacanza, che ha riferito di una presunta violenza sessuale patita ad opera di due cittadini extracomunitari. I carabinieri stanno vagliando la posizione di uno dei due stranieri, peraltro privo di documenti. Indagini in corso per accertare la veridicità dei fatti raccontati. Secondo le frammentarie ricostruzioni, tanto più riservate visto l’età della vittima, la minorenne era in vacanza nella marina di Melendugno e probabilmente, come tanti ragazzi, aveva trascorso la notte fuori in occasione della notte di San Lorenzo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • giacomosinagra@gmail.com 23 settembre 2018

    Alle ime ore del mattino”, che si sappia le stelle cadenti di San Lorenzo si cerca di vederle di notte, diciamo mezzanotte o poco più. Ma dove stavano i genitori di questa giovane turista 15enne? Ma era, poi, così affascinati dal fenomeno da recarsi in una pineta da sola? La racconti per bene questa figliola.

  • italagermana@hotmail.it 16 agosto 2018

    castrazione …e non chimica e senza anestesia grazie

  • fornaromario@libero.it 13 agosto 2018

    Caso riportato a parte (si sta accertando la veridicità). Ho la percezione che un referendum su chi violenta sessualmente -di qualsiasi nazionalità, provenienza, religione, etc.- otterrebbe la maggioranza assoluta. Formulazione semplice:”E’ favorevole alla castrazione chimica di chi commette violenza sessuale su terzi?”.

    • leprotto1961@yahoo.it 15 agosto 2018

      Chimica???

  • wwangeww@libero.it 12 agosto 2018

    Salvini e di Maio fate ripristinare le buone leggi Italiane o sará guerra civile,! Non si puó perdere altro tempo! I cavernicoli vengono incoraggiati dal PD e dagli idioti a fare sempre peggio!!!

  • gianni.selvidi@virgilio.it 12 agosto 2018

    NON VI LAMENTATE, ALTRIMENTI LA BOLDRINI SI OFFENDE , IL PARTITO DEMOCRATICO ,POI DICE CHE NOI SIAMO RAZZISTI FASCISTI , POVERACCI GLI IMMICRATI VOLEVANO FAR LAMORE E BASTA . PERO SI LO FANNO AI PAESI LORO GLI TAGLIANO LA TESTA , NOI INVECE E” UNA NOTIZIA E FINISCE LI? SALVINI SALVINI DOVE STATE FATE LA NUOVA LEGGE DEL TAGLIONE?

  • Roberto de Rubertis 12 agosto 2018

    Si avrà mai un conto tra stupri droga furti assassini macellazioni di questi nullafacenti se non delinquere Salvini datti da fare:espulsioni di tutti

  • cardi.f@web.de 12 agosto 2018

    Attenti, che ora arriva l’ex-presidentA ad esprimere la sua soldarietà con… la vittima! Noooo, con le due brave e indispensabili risorse, cui la brutta razzista e fascista non la voleva dare volontariamente! E pensare, che le pagheranno la pensione, se non la macellano e smembrano prima…

  • Silviatoresi@gmail.com 12 agosto 2018

    Giusto, ha ragione il Sig. Damiano, dopo l’intervento chirurgico, via a casa loro.

  • simef@tiscali.it 12 agosto 2018

    Non c’erano altri coetanei con la ragazza??? Hanno fatto i dovuti accertamenti biologici? E’ stata visita la ragazza? Aveva segni di percosse e/o violenza?

    • leprotto1961@yahoo.it 15 agosto 2018

      Come era vestita non lo metti?

  • luciferoverde@gmail.com 12 agosto 2018

    Questi sarebbero richiedenti Asilo ? Buttateli a mare ….CASTRAZIONE SUBITO

  • Damiano_lioi@outlook.it 11 agosto 2018

    Castrazione anatomica!