Rapinato in casa il padre di Enrico Rossi, il governatore della Toscana

Angelo Rossi, 90 anni, padre di Enrico Rossi, governatore della Regione Toscana, è stato rapinato nella sua casa da tre ladri che sono riusciti a rubare cinquemila euro dalla sua cassaforte e alcuni gioielli della compagna. Come si legge sul Corriere della Sera, I tre malviventi erano a volto coperto e armati di cacciavite, ma Angelo Rossi è riuscito a non farsi sfilare dal polso l’orologio e ha affrontato i banditi che sono scappati con il bottino. Il furto è avvenuto la scorsa notte a Vicopisano, comune dell’hinterland di Pisa dove il padre del presidente della Toscana abita insieme alla compagna Arduina Brogi. I rapinatori – scrive il Corriere della Sera – dopo aver scassinato la cassaforte, hanno prima bloccato la donna che evidentemente li aveva sorpresi, e, dopo averla minacciata, si sono fatti dare alcuni gioielli. Pochi istanti dopo si sono trovati davanti Angelo che, nonostante i suoi novant’anni, è riuscito ad affrontare i rapinatori e non farsi rubare l’orologio dai tre banditi, probabilmente tutti stranieri. Ora le indagini sono state affidate ai carabinieri della compagnia di Pontedera.