Forza Italia sollecita il governo: “Dove sono le risorse per la sicurezza?”

domenica 12 agosto 11:49 - DI Carlo Marini

Maurizio Gasparri ed Elio Vito, responsabili della Consulta sicurezza di Forza Italia, sollecitano il governo Conte invitandolo a mantenere gli impegni: Conte «aveva annunciato l’assunzione di 8000 nuovi appartenenti alle Forze dell’Ordine ma apprendiamo che, anche in questo caso, agli annunci non seguono i fatti. Per mancate controfirme questa indispensabile integrazione degli organici sparisce e, quantomeno, slitta nel tempo». «Se fossero stati approvati, anche negli anni passati, gli opportuni emendamenti di Forza Italia che chiedevano maggiori stanziamenti per il comprato sicurezza difesa, oggi -aggiungono- non ci sarebbero stati problemi di coperture».

Sicurezza: servono 8000 nuove unità

«Rileviamo con amarezza – proseguono gli esponenti azzurri – che anche in questo caso alla politica degli annunci non seguono i fatti. In materia di sicurezza non bastano soltanto pur apprezzabili impegni verbali, ma serve un rafforzamento della rete territoriale delle Forze di Polizia largamente sotto organico». «Assumeremo iniziative parlamentari, ancor prima dell’esame della legge di stabilità, perché gli organici delle Forze di Polizia vengano integrati. La sicurezza – concludono Gasparri e Vito – deve essere garantita con i fatti, non soltanto con le affermazioni. E il governo Conte, anche in questa materia, si rivela più attivo sui social che negli atti concreti del territorio».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Roccoangela60@yahoo.it 13 agosto 2018

    Altri governi ,prima di questo non hanno fatto nulla per aiutare le forze dell’ordine, né economicamente,e né supportandoli dando loro stima e rispetto come si dovrebbe dare ad una divisa,nessuno ha fatto niente…mai,quindi adesso non pretendano chi è in Parlamento da vent’anni,di risolvere in qualche mese questo problema annoso,chi ha già Renato prima. Si dovrebbe vergognare per non aver supportato e difeso chi,ogni giorno rischia la vita per proteggerci,ora se ne accorgono che esistono, questi di FI,perché quando hanno avuto la maggioranza al governo non hanno fatto nulla per le forze dell’ordine?e adesso lo pretendono subito da questo esecutivo ?

    • Roccoangela60@yahoo.it 13 agosto 2018

      Governato*

  • giuseppe imbimbo 13 agosto 2018

    Guardavo le ultime rilevazioni degli istituti di sondaggi politico- elettorali.
    M5Sv 29%
    LEGA 29%
    PD 14.50%
    FORZA ITALIA 8%
    O in Italia ci sono 60.000.000 di fessi che non sanno votare o qualcosa è cambiato e qualcuno fa finta di non capire.

  • fdesalvo@aconet.it 13 agosto 2018

    Alcuni commenti al commento di Pino 1° senza cognome (ammesso che anche Pino non sia un nikname).
    a) dove ha visto FI civettare con il PD?. Spari fuori un solo dato di fatto. Se FI vota contro provvedimenti o decreti sbagliati che faranno perdere migliaia di posti di lavoro sta forse civettando con il PD perché anche il PD vota contro? “ma mi faccia il piacere” diceva Totò.
    Salvini è diventato capo coalizione perché ha sparato la flat tax al 15% invece del 23% di Berlusconi (il 23 abbastanza compatibile con i conti, il 15 no). Ha sparato l’annullamento completo della legge Fornero, mentre Berlusconi aveva detto “solo modificarla” perché il limite di 67 anni non è invenzione della Fornero, ma conseguenza dell’innalzamento dell’età oltre gli 80. E via di questo passo.
    Chi ha tradito chi, se prima delle elezioni anche Salvini faceva parte di quel 37% che aveva espresso chiaramente la sua differenza di programma da quello variabile secondo il vento dei *****? Memoria, caro nikname, memoria.
    Governo voluto dal popolo? Il popolo aveva votato al 37% per un programma completamente opposto al programma del 34%. Poi un17% ha deciso cambiare programma per staccarsi dal 37 ed andare col 34. Chi ha tradito chi?
    Ed ora Salvini inizia ad essere nelle peste perché non riesce a mantenere la promesse fasulle e strepita contro FI e dice che va a sinistra perché vota contro i decreti dannosi : far crescere disoccupati per dovergli poi dare con dignità il reddito di cittadinanza. Ma siamo serii!!

    • Roccoangela60@yahoo.it 13 agosto 2018

      Tu parli di “memoria”,ma penso che hai dimenticato quando Berlusconi invitò Renzi a cena ad Arcore,per parlare di cosa ,del tempo?,hai dimenticato quando Silvio tesseva Lodi su Lodi sui giornali a Renzi?Salvini non ha tradito il centrodestra,ma ha avuto la “benedizione”di Berlusconi e pensi che Silvio lo abbia fatto per bontà d’animo?no ha acconsentito che Salvini facesse il governo per salvare le sue TV,cosa ha fatto Berlusconi per gli italiani in tutti gli anni che ha governato?quando è andato al potere aveva solo 3 TV,poi come per magia li ha quadruplicate ,e la figuraccia internazionale per le “Olgettine”?chi ha tradito gli italiani?se alle elezioni FI ha preso meno della lega,fossi in te una domanda me la farei…

  • Gianluca Sala 13 agosto 2018

    Pino 007 ha perfettamente ragione. Come si può insegnare al Popolo il rispetto per la divisa quando un “ciarlatano” si permette di offendere pubblicamente l’Ordine il maniche di camicia! Come si fa ad insegnare il rispetto per il TRICOLORE quando abbiamo un Fico con le mani in tasca?
    Mancano soldi per le Forze dell’Ordine? Io direi che manca il RISPETTO per le Forze dell’Ordine “in primis” e conseguentemente finanziamenti, personale, sicurezza, etc
    L’unica differenza tra il beduino in foto qua sopra e il clandestino che si comporta come se gli fosse tutto dovuto, è la giacca di squisita fattura

    • gdetoffoli@yahoo.it 13 agosto 2018

      Concordo pienamente con lei e pino007, non credo di sbagliare identificando in quella trasandata strafottente camminata in maniche di camicia giacca alle spalle offensiva, al cospetto di donne ed uomini immobili sotto il sole, in giacca cravatta e copricapo il loro direttore generale della pubblica sicurezza nonché capo della polizia Gabrielli ! Da dove l’hanno tirato fuori uno che tende la mano alle truppe schierate che passa in rassegna senza sapere che a loro non è possibile, anche volendo, contraccambiare il gesto? Da chi è stato messo al massimo grado delle quattro forze di polizia del paese? Ha il mandato di mettere a disposizione i taser, da oltre un mese….. l’avrà fatto l’ordine? A vedere un’individuo così goliardico a capo della polizia c’è da dire solo ”poveri loro e noi” !!

  • giuseppe imbimbo 13 agosto 2018

    Sembra che questo governo dovrebbe essere composto da Santi con Nostro Signore a lla Presidenza del Consiglio.. Allora sì che in due mesi si risolvono tutti i 50 anni di guai accumulati dalla nostra disgraziata Nazione. Ricordiamoci BENE dal 1994 al giugno 2018 che ai governi sono stati lor signori che hanno massacrato stato sociale, imprese e lavoratori impoverendo la Nazione e provocando centinaia di suicidi e di emigrazione all’estero con spopolamento di intere aree interne. E’ proprio vero, questo Popolo non ha memoria storica ma solo RAM ovvero memoria volatile ma, soprattutto, comtinua a guardare il dito che indica la Luna.

  • ricky.amara@hotmail.it 13 agosto 2018

    Bravo!!!! … Chiarissimo!!!
    Chi non ha capito è perché non gli fa comodo capire

    • ricky.amara@hotmail.it 13 agosto 2018

      La mia risposta, Bravo … Chiarissimo
      è per il commento
      di PINO 1

  • fornaromario@libero.it 13 agosto 2018

    Facendo la tara alle critiche politiche delle opposizioni, il Governo Conte dovrebbe fare muso duro con Tria e con l’Ue. Come? Necessitano 45 mila persone per gli organici delle Forze dell’Ordine. Il Governo assume facendo spesa a deficit di bilancio. L’Ue dice no? Bisogna farsi dire di no! per fare capire anche ai sordi e ciechi che l’Ue è contro l’Italia e contro la sicurezza del Popolo. E si procede comunque con le assunzioni. Sig. Salvini, si impunti ! Ne va della sicurezza degli Italiani !

  • Giuseppe Forconi 13 agosto 2018

    Non so chi sia quel tizio che sta passando in rassegna le nuove leve della polizia o le vecchie ? Giacca alla spalla camicia senza cravatta ecc. ecc. Sicuramente fa caldo, ma se si vuole disciplina bisogna dimostrare disciplina, fateglielo sapere a quel paperonzolo. Ora veniamo alle promesse….mi sembra di ricordare la classica letterina tutta imperlata che per Natale si metteva sotto il piatto del Nonno, con le classiche promesse…. saro’ buono,. faro’ i compiti , ecc. ecc. Eccoci alla realta’, nulla e’ cambiato, si promette senza prima sapere se si puo’ mantenere. L’Italia HA BISOGNO CON URGENZA di sicurezza, percio’ nuove leve per le forze dell’ordine e…..mettetevi bene in testa, con stipendi adeguati al rischio. Smettetela di promettere aumenti del 3 % ( Tassabili ) in tre anni…… siete i classici straccioni post comunisti, inutili personaggi della politica ( che neanche sapete cosa sia ). Per una volta siate realisti e se promettete….. MANTENETE.

    • clamor@vodafone.it 13 agosto 2018

      Quel tizio, ahinoi è il capo della Polizia di Stato, Gabrielli. Quello che ha sostituito alla Protezione Civile il bravo Bertolaso, dimesso grazie ai solerti magistrati che lo hanno inquisito e poi uscito innocente. Quando è successo l’incidente del tir scoppiato a Bologna, il comandante generale dei carabinieri è andato subito a congratularsi con i suoi uomini per il servizio svolto ed a sostenere quelli rimasti feriti in ospedale. Al contrario, il signore in foto, non ha fatto nulla per i suoi uomini ugualmente accorsi al disastro, tantomeno per i ricoverati.

  • Elettrodomotica@gmail.com 13 agosto 2018

    Certo ma tu gasParri non sei la mia persona idoneo. Per ricordarlo.

  • gdetoffoli@yahoo.it 12 agosto 2018

    Fra entra ed esci siete stati al governo e nei paraggi per coalizione una ventina d’anni ! Il nuovo governo, che mentendo da sempre, sarebbe stato sostenuto del centrodestra di FI-Lega-Fratelli d’Italia e che, le ricordo avete barluschianamente abbandonato durante le trattative per insofferenza di rapporti con il capo-coalizione Salvini, tradendone platealmente il sostegno pur accettando alla grande incarichi e cariche (casellanti & C.) continuando a civettare con il PD ! Ora, a ben sessanta giorni , (non sei mesi) con l’ostilità del Presidente della Repubblica e tutti i residui della politica sia che dell’apparato burocratico, magistratura compresa, venite a fare i galletti per essere in prima fila al termine dell’estate quando l’insieme di tutte questa gentaglia che ben rappresentate ( mafia massoneria e finanze internazionali )partirà all’attacco dell?ITALIA per sconfiggerne il governo ! Del governo voluto dal popolo e NON DA VOI e pensate che dopo esservi fatti rattoppare tutti i buchi rotti che avete, potrete venire a fare le vergini vestali del tempio della democrazia? La gente del popolo ve l’ha messo … sotto l’ascella da tanto il termometro e sa bene che temperatura avete!
    Ma a cesare ciò che è di cesare. Questa foto, come sempre fanno le foto dei grandi reporter coglie l’anima femminile di una passata in rassegna delle truppe!!!!! Dategli una svegliata, bella brusca, al damerino che per ora non ha fatto un ca**o; I TASER alla veloca, ed a settembre -inizio- il decreto assunzione concorso, quello che ve pare della POLIZIA !!!! MA,, filtrateli bene, come una volta !!!!

    • brandani43@gmail.com 13 agosto 2018

      Pino 1° perchè non scrivi in italiano ciò che vuoi dire. Io non ho capito un a mazza!

  • 12 agosto 2018

    Le promesse vanno mantenute, semplice!!