Conte: “Sui migranti abbiamo ottenuto risultati storici” (video)

sabato 11 agosto 17:27 - DI Guido Liberati

«Buongiorno a tutti. Oggi vorrei prendermi qualche minuto per fare a voi un bilancio di questi primi due mesi del nostro governo di cambiamento…». Svolta social per Giuseppe Conte. ll premier pubblica sulla sua pagina Facebook un video di circa 7 minuti per tirare le somme di primi due mesi del governo giallo-verde. Abito blu, camicia bianca, cravatta scura con piccoli pois bianchi, pochette nel taschino, il premier parla in piedi, nel suo studio di palazzo Chigi, alle spalle il tricolore e la bandiera Ue. «Siamo al lavoro, siamo concentrati sui nostri obiettivi”, assicura. A conclusione, Conte augura un’estate serena agli italiani: “Tengo ad augurare a tutti voi buone e meritate vacanze».

Conte: “A testa alta con i leader stranieri”

In questi mesi di lavoro «il nostro Paese ha riacquistato credibilità» a livello internazionale, «agli occhi dei leader stranieri». In tutte «le missioni all’estero» fatte fino ad ora, da quella in Canada all’incontro a Washington con il presidente Usa Donald Trump, l’Italia si è sempre presentata a testa alta, senza mai chiedere favori e concessioni. Ho sempre fatto in modo che il nostro Paese fosse ascoltato».

Conte sui migranti: “Hanno aperto i porti anche altri Paesi europei”

«Per la prima volta anche altri Paesi europei hanno aperto i porti e hanno accolto una quota migranti arrivati sulle nostre coste», dichiara Conte. «Nei primi due mesi del nostro governo rispetto allo stesso periodo di riferimento dell’anno scorso gli sbarchi sono diminuiti di oltre l’85%, senza mai perdere di vista – sottolineo mai – la tutela dei diritti dei rifugiati e dei richiedenti asilo e la garanzia di un’accoglienza dignitosa». «È un fatto storico – conclude –  che cambia volto non solo all’Europa che diventa più solidale e responsabile ma all’intero sistema dell’accoglienza».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • ricky.amara@hotmail.it 12 agosto 2018

    E’ la terza volta che lascio un commento e voi lo togliete F******!!!

    • red@dekoo.it 12 agosto 2018

      Come vede, anche questa volta ha usato termini sconvenienti che sono stati censurati