Un crimine sugli animali ogni 55 minuti. La mafia non spaventa solo gli esseri umani…

mercoledì 11 luglio 13:41 - DI Robert Perdicchi

Nel 2017 sono stati aperti circa 26 fascicoli al giorno, uno ogni 55 minuti, per reati a danno di animali, e una persona è stata indagata ogni 90 minuti circa. Sono i dati del Rapporto Zoomafia 2018 “Crimini e animali”, redatto da Ciro Troiano, criminologo e responsabile dell’Osservatorio Zoomafia della Lav, alla sua diciannovesima edizione.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi