«Salvini, quanto la eccita vedere morire bimbi in mare?»: Saviano al delirio

mercoledì 18 luglio 10:34 - DI Alberto Consoli

Siamo al delirio assoluto, all’odio, all’ossessione. «Il “signor” Saviano mi dedica queste frasi: “Ministro della Mala Vita, quanto piacere le dà veder morire bimbi innocenti in mare? Ministro della Mala Vita, l’odio che ha seminato la travolgerà”». Cosa rispondergli? Merita al massimo una carezza e una querela”. Così Salvini ha replicato all’ennesimo attacco dell’autore di Gomorra, che ha perso tutti i freni inibitori ed ora è al delirio e all’insulto libero, alzando il livello degli insulti. L’argomentazione e le frasi utilizzate sono una vergogna assoluta.

Sadico e assassino. I termini raggiungono il parossismo. Saviano ha ingaggiato una crociata “ad personam” intorno a una vicenda tragica come le morti in mare dei migranti, che il governo sta tentando con una linea ferma di ridurre. Dopo l’ennesima notizia di morte nel mar Mediterraneo e le accusa della Ong spagnola Open Arms, Saviano si è buttato a capofitto nelle vergognose accuse contro l’Italia, considerata moralmente responsabile dei morti in mare. E senza amor di verità, senza attenzione alle sfumature, alle ricostruzioni ancora tutte da verificare – la ricostruzione di Open Arms è smentita da due giornalisti tedeschi a bordo, dalle fonti del Viminale e dalla Marina libica- sparge odio sul governo italiano dando addirittura del sadico a Salvini: «Assassini! Ministro della mala vita, sui morti in mare parla di ‘bugie e insulti’ – aveva scritto Saviano – ma con quale coraggio? Confessi piuttosto: quanto piacere le dà la morte inflitta dalla guardia costiera libica, sua (mi fa ribrezzo dire “nostra“) alleata strategica? Lei che sottolinea continuamente di essere padre, “da papà quanta eccitazione prova a vedere morire bimbi innocenti in mare? Ministro della mala vita, l’odio che ha seminato la travolgerà. Come travolgerà gli imbelli a 5 Stelle, e tra di loro l’impresentabile Toninelli, sodale del ministro degli Interni in questa tetra esaltazione della morte degli ultimi della terra».  Lo sproloquio termina addirittura con una minaccia: «La Storia ti insegue. La Storia non dimentica”, conclude Saviano.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • invesbattaglia@alice.it 20 luglio 2018

    Il Ministro Salvini, intelligente e simpatico, si è lasciato prendere dalla foga-
    Nonn ha riflettuto.7Quanto sarebbe stato utile, degno ndin un uomo di stato
    replicare èacatamente, punto su punto, alle argomentazioni di Roberto Saviano.
    La contesa giudiziaria (traGEDIA SOFLOCEA) farà male a luin e al governo-
    Peccato, Matteo Salvini, avevo supposto un’altra levatura

  • Exitoab@hotmail.com 20 luglio 2018

    La cosa migliore da fare è di ignorare questo personaggio che si è montato la testa e vuole a tutti i costi farsi pubblicità. Intollerabile la mancanza di rispetto. Vesro il ministro

  • Giuseppe Forconi 19 luglio 2018

    Se dovete publicare altre boiate su saviano, per lo meno non publicate la sua foto da musulmano fa ribrezzo.

  • Giuseppe Forconi 19 luglio 2018

    Ma le legge saviano tutte queste lettere d’amore che gli mandiamo ?

  • Fcervie@gmail.com 19 luglio 2018

    Saviano sei un relitto che naviga nell acqua marcia e che pian piano va alla deriva

  • cromcrom@alice.it 19 luglio 2018

    Ormai saviano è cotto.

  • flo.faso@libero.it 19 luglio 2018

    solo chi ha dei VERMI nel cervello può fare certe dichiarazioni saviano povero scemo e buffone

  • puligiac@hotmail.com 19 luglio 2018

    Lei, egregio sig. Saviano ha messo il dito nella piaga suscitando l’ira di pochi che rappresentato i molti. Sia bravo! chieda scusa al sig. Ministro e se ne torni a riposare a casa sua perchè, solo così, potrà dire di aver utilizzato bene “la scorta”.

  • franco.piovani@tin.it 19 luglio 2018

    ma perchè perdete tempo per commentare uno che è non capace di mettere assieme soggetto, predicato e complemento- Quel signore aspetta solo che scriviate di lui. Altrimenti conta come il due di coppe giocando a briscola. Ignoratelo. Si spegne da solo. .

  • Peppa@gmail.com 19 luglio 2018

    Saviano, pezzo di m…., vatti a nascondere che hai un bene all’umanità!!!!!! Sei così disoccupato per non sapere come impiegare il tuo tempo????

  • adriano.agostini@fastwebnet.it 19 luglio 2018

    A me non sarebbe mai venuto in mente di dire certe cose. Perché mi ritengo moralmente corretto e sano. Se a qualcuno vengono in mente pensieri di quel tipo, evidentemente, questo qualcuno potrebbe essere capace, lui stesso, di desiderare quelle cose.

  • Francesco Ciccarelli 19 luglio 2018

    È uno scribacchino che ha pubblicato un solo libro, mettendo insieme i comunicati della Questura; da allora cerca di far parlare di se. Non mi preoccupano le sue parole deliranti, quanto il fatto che molta gente all’estero non conosce la realtà dell’Italia e forse nemmeno tanti Italiani che leggono giornali faziosi: finiranno col credere alle menzogne!

  • lonlex@sysnet.it 19 luglio 2018

    Quando smetterete di pubblicare i commenti di questo “signore”, moralista condannato, sarà sempre troppo tardi. Sono stufo di vedere ogni giorno la sua brutta faccia. Ignoratelo!
    La Boldrini è stata cancellata dalle elezioni, Saviano lo sarà dal disinteresse del 90% degli italiani per le corbellerie che spara.

  • flaviomps@hotmail.it 19 luglio 2018

    Saviano sei lo schifo dell’ ITALIA . perchè non vuoti il sacco che hai in corpo e dici tutto quello che tu hai fatto in passato. Chissa che se tri togli tutta quella m**** che ti identifica, puzzi di meno, si perchè tu puzzi, ma puzzi proprio di menzogne com’e la tua vita.

  • sergiosammarco46@gmail.com 19 luglio 2018

    Vai a lavorare,PAPPONE1

  • luciano.vignati@teletu.it 19 luglio 2018

    E’ inutile attaccare Saviano, lui sarà sempre li a raccontare cazzate e notizie note. Perché lui è un guitto che come pulcinella, eroe senza arte ne parte e con nessuna voglia di lavorare si è inventato un lavoro, molto redditizio per le sue capacità modeste. Si è ritagliato il ruolo di Masianello e ora lo sfrutterà all’infinito con buona pace dei suoi estimatori, invertebrati acefali e creduloni.

  • avvpaolopieraccini35@gmail.com 19 luglio 2018

    Togliete la scorta a questo spregevole individuo

  • Giuseppe Forconi 19 luglio 2018

    Critiche e ancora critiche nei riguardi di quell’imbecille, ma possibile che le autorita’ o giudici non riescono a tappargli la bocca, ma allora sono tutti d’accordo con quello che questo tizio vomita giornalmente, vero? Se e’ cosi’ , allora lasciatelo blaterale, contento lui !!!! Basta che non faccia danni altrimenti gli potrebbe costare cara.

  • concetta-scaffidi@libero.it 19 luglio 2018

    Caro Salvini, quanto costa mantenere la scorta, mensilmente, a questo signore?
    E perchè gli dobbiamo mantenere la scorta in America? se questo signore si sente così minacciato potrebbe, per esempio fare come certi vecchi mafiosi che vivevano in casa senza manco uscire sul terrazzo per paura di essere ammazzati e certamente a questi Capi i picciotti non mancavano. Per lui( lo scrittore), questa nuova situazione potrebbe essere lo spunto per un altro libro milionario: caro mio, ricorda che vivere da soli e in semplicità aguzza l’intelletto e aiuta la meditazione (medita su quante persone non ti sopportano).
    Se ne ricordi, on Salvini, quando la prossima volta si dovrà pagare la scorta a certi ciarlatani .

  • sergheisantini@alice.it 19 luglio 2018

    In questo caso, è d’uopo proporre un detto in lingua latina che,nel caso specifico,come suol dirsi,
    ci azzecca proprio !! : …….” Quos Deus perdere vult, dementat prius!! ” che tradotto : ..” Coloro che Dio ha deciso di abbandonare, per prima cosa li rende pazzi !!!”

  • abramo.deangelis@hotmail.it 19 luglio 2018

    La colpa se tale vogliamo definirla e’ che questo signore non bisogna dargli corda, e’ chiaro che e’ in una fase di delirio, ha bisogno di fare queste polemiche perche’ deve mantenere la sua figura altrimenti neanche i suoi sinistrorsi non lo badano piu’. Con questo governo le sue prese di posizione non hanno piu’ efficacia, la sua figura e’ in grande difficolta’ allora cerca qualsiasi appiglio per rimanere a galla.

  • Marikafacco@yahoo.it 19 luglio 2018

    Non ci sono “buonisti” , ma ONG criminali che lucrano alla grande sul traffico di esseri umani. Ormai sono state smascherate ….mi stupisco anche che il Papa continui a difendere questo tipo di “accoglienza” ( interessi anche in Vaticano?). MATTEO, DEVI QUERELARE CHI TI INSULTA PER DIFENDERE I SUOI SPORCHI INTERESSI !!!

  • riccardodanieli.ric@gmail.com 19 luglio 2018

    Questo ha problemi seri

  • riccardo.cris@vodafone.it 19 luglio 2018

    Il livore e la volgarità incapace di un corretto dialogo già esprimono la poca credibilità del saccente Saviano. Speriamo che nelle scuole si occupi di mafia e non sia un cane sciolto colpevolmente incontrollato da autorità competenti per propagandare ideologia e scorretta informazione in ordine alla formazione di ragazzi e giovani

  • monjemeister@gmail.com 19 luglio 2018

    Questo evidentemente sopravvalutato “esperto” di camorra e mafia, non vuole accettare l’idea che l'”importazione” dei cosiddetti migranti (stranamente imbarcati su battelli e gommoni fatiscenti destinati al naufragio, proprio per sollecitare gli aiuti “umanitari”) è organizzata dalla mala che lui dice di combattere.
    Quando capirà che gli aiuti veri devono partire dall’Europa intera (e non solo) per soccorrerli nelle loro terre, anche con la protezione militare dell’ ONU e non lasciarli andare allo sbaraglio a morire in mare o a trovare sfruttamento e indifferenza una volta giunti nei Paesi Europei?
    Invece di lanciare accuse volgari, esagerate fino al ridicolo, dovrebbe pensare ai miliardi che incassano le organizzazioni malavitose con questo “business”. Un “esperto” come lui dovrebbe svolgere un’indagine e pubblicare un libro su questo sconcio.

  • lorenzo@studiobonfante.it 19 luglio 2018

    Pessimo scrittore, pessimo personaggio;

  • lamberto.lari@hotmail.it 19 luglio 2018

    Ma se non fa così come fa a mantenersi la scorta??? 45 uomini che con sacrificio e abnegazione oltre che senso del dovere si vedono costretti a proteggere un essere schifoso come Saviano grandissimo demagogo a cui si permette di andare a professare nelle scuole il suo profondo ed infimo senso dell’odio quello vero quello subdolo da insinuare e inculcare nei cervelli dei giovani che come spugne si imbibiscono di questi messaggi di discriminazione profonda. Mi ricorda tanto il papà di quello studente tanto bravo buono che partecipava alla manifestazione del G7 a Genova, ripreso mentre con un estintore cercava di sfondare il fuoristrada dove era bloccato un giovane poliziotto di 22 anni (se non ricordo male) che per salvarsi la vita da quella furia scatenata assetata di odio e di sangue fu costretto suo malgrado a sparargli. Lo stesso padre di quel ragazzo tanto bravo e altruista è stato invitato a numerose conferenze tenute nelle scuole e a diverse trasmissioni televisive a voler far credere che l’amore di padre per la perdita del figlio era di profondo dolore e che quell’assassino di poliziotto doveva pagare e che tutti i poliziotti dovevano pagare per quel gesto estremo che era stato compiuto nei confronti di quel figlio cosi’ bravo buono e pacifista! Ve li ricordate i filmati e le foto??? ma come è possibile che la realtà purtroppo brutta, cruda e spietata sia alterata e mistificata al contrario? Forse sarebbe stato più onesto tacere oppure scusarsi con il giovane poliziotto che certamente non è stato felice di aver reagito per sopravvivere alla violenza cieca e immotivata da parte di un coetaneo tanto bravo e tanto buono, scusarsi pure nei confronti dei genitori di quel poliziotto che non avrebbero mai immaginato che un giorno il loro ragazzo si fosse trovato a compiere un gesto che sicuramente lascerà un segno indelebile nella sua mente nel suo cuore e nella sua anima. ecco sia Saviano che il padre di questo ragazzo sono emblematici di ottusità, odio vero e cecità nel rispetto dell’altro che tanto professano o meglio vorrebbero farci credere. ma la vergogna è un sentimento così difficile da provare e ammettere?

  • maurocollavini@libero.it 19 luglio 2018

    Saviano sei un povero buffone di corte; Bla bla bla. I colpevoli di queste morti in mare e dei ns. morti suicidati causa problemi economici sei tu e quella masnada di imbecilli che hanno gestito l’Italia negli ultimi anni: Tutti favorevoli all’immigrazione clandestina, tutti a voler accontantare partiti ed associazioni per i denari che potevano guadagnare (Tutti facevano cassa) la mafia e la malavita in genere ed alcuni produttori sopratutto agricoli per la manodopera a basso prezzo ed in nero. Fate proprio schifo

  • invesbattaglia@alice.it 19 luglio 2018

    Pazienza. Non sarà pubblicato il mio commento: non era offensivo o sopra le righe-
    Auguri!!

  • Roccoangela60@yahoo.it 19 luglio 2018

    Bastaaaaa non ne possiamo più di questo milionario con la scorta pagata dagli Italiani,se le persone continuano a morire in mare la colpa è anche di quelli come lui che invogliano gli immigrati a partire, è facile fare i buonisti con i soldi degli Italiani…dovremmo ricordare a Saviano che chi non parte non muore,ma gli entra nel cervello che gli immigrati fomentano la criminalità organizzata?e quelli come lui ,con le loro parole “la nutrono”ancora di più?,lo vuole capire questo sinistroide che non possiamo accogliere tutti?che un lavoro,una casa,una dignità già non ce l’abbiamo molti di noi Italiani e come possiamo garantirla a questi africani?perché noi dobbiamo essere tassati e tartassati per mantenere questa gente che per la maggior parte è pure musulmana e lo sanno anche i sassi che non vedono l’ora di sottometterci e piegarci alla loro religione?non li legge i giornali Saviano quando molte ragazze vengono uccise dai loro familiari solo perché vogliono vivere come noi occidentali?questi immigrati hanno una cultura oscurantista,retrograda e deleteria per la nostra società civile…Basta Saviano,tu hai dei problemi seri,davvero seri.

  • eleonora4198@virgilio.it 19 luglio 2018

    e lei quanto si eccitava quando scioglievano nell’acido i bambini in sicilia ? e quandomassacravano donne e invalidi ? pensi a casa sua e poi parli

  • invesbattaglia@alice.it 19 luglio 2018

    Avevo prioposto un commento pacato non in sintonia con i commenti di altri utenti.
    Nonn è stato pubblicato, anzi cassato.
    Min dispiace.

    • valeriabalasina@gmail.com 19 luglio 2018

      Veramente il suo commento “in appoggio a saviano ” c’è, controlli.

  • simef@tiscali.it 19 luglio 2018

    Ma una cronistoria seria di Saviano ,con documenti alla mano, è stata mai realizzata?

  • invesbattaglia@alice.it 19 luglio 2018

    Stimo Roberto Saviano: il vaoore dell’accoglienza è irrinunciabile. L’Italia ha un passato
    di testimoniaze virtuose. da Dante a Manzoni è l’Italia delle virtù. Il Ministro Salvini
    ha interesse a incrementare i consensi elettorali. Una visione miope, che non guarda
    ai cicli lunghi,m ai percorsi di verità. Sto con Roberto Saviano.

    • ftrohxxajdk@tenypk.com 19 luglio 2018

      e allora prenditi un immigrato in casa e mantienilo con i tuoi soldi, oltre a risponderne civilmente e penalmente per le sue azioni. Insomma, soldi e responsabilità a tuo carico, non degli italiani. Se farai così avrai diritto di parlare, altrimenti non scaricare il problema invasione sulla pelle dei tuoi concittadini che, in stragrande maggioranza, hanno le scatole piene degli immigrati

    • sergheisantini@alice.it 19 luglio 2018

      E’ vero il valore dell’accoglienza è irrinunciabile!!… Ma,c’è solo un piccolo ma :… siamo in grado noi italici ( 60 milioni ….densità di popolazione 200 x km. quadrato,5 milioni circa in soglia di povertà….) ad accogliere le migliaia e migliaia di africani ( ce ne sono milioni in lista di attesa pronti a venire in italy) ? Nei confronti di questo fenomeno epocale ( fenomeno anche indotto da mani sapienti) solo la Chiesa può e deve avere un approccio guidato dall’etica della “convinzione” :….” accada quello che accada, porte aperte a tutti!! “…il Vangelo giustamente lo impone!!
      La politica,nei confronti di questo fenomeno,deve avere un approccio diverso, guidato in questo caso dall’etica della “responsabilità” ovvero : …” quali e quante sono le conseguenze socio-economiche di un’accoglienza incontrollata nei confronti della società italiana?
      Questo è ciò che il governo in carica sta cercando di fare!!

  • franco_carboni@libero.it 19 luglio 2018

    Ma l’avete visto in faccia? E avete visto in faccia tutti i sinistri italiani? E allora non pubblicatelo neppure. Se avessimo pietà di lui faremmo intervenire un clinico famoso in psichiatria. Ma noi non abbiamo pietà di gente simile.

  • cardi.f@web.de 19 luglio 2018

    Ma dove li vede i bambini ‘sta testa di *azzo di Saviano, se dai barconi scendono quasi esclusivamente ragazzoni tra i 18 e i 30 anni, grandi grossi e neri? Che la smetta con la storia del “ministro della malavita”, lui che i criminali li favorisce e li protegge, che con la pubbicità alla malavita ci ha fatto milioni (plagiando), facendo della camorra un fatto mediatico e dei camorristi i Tex Willer del nostro tempo. Saluti a New York e alla scorta in trasferta, ché tanto paga Pantalone!

  • gandinis@tin.it 18 luglio 2018

    Quando si superano certi livelli, bisogna ricorrere alle vie legali. Sogno un futuro per l’Italia in cui non esistano più moralisti come Saviano.

  • merighifranco1@gmail.com 18 luglio 2018

    Caro roberto devi sforzarti a capire che il ministro dell’interno sta’ portando avanti il
    volere di moltissimi ITALIANI . Tu assieme ai tuoi 44 in fila per 6 col resto di 2 potrai anche
    dissentire dal Suo operato ma rappresenti praticamente solo te stesso e se ti metti anche a offendere
    provocare aizzare solo per stare sulle prime pagine arrivera’ il giorno del giudizio anche per te’
    perche’ stai calunniando milioni di persone . . . che non sono tutte mezze tacche senza testa come
    credi tu . Dacci un taglio , scrivi, fai film , accontentati che non sei il nuovo Dio in terra .

  • antopintus@live.it 18 luglio 2018

    Ma perchè non la smette di dire idiozie?!

    • m.steffanoni@virgilio.it 19 luglio 2018

      Sono perfettamente d’accordo con te 44

  • vincenzo@antonucci.de 18 luglio 2018

    Facciamolo tacere questo sbruffone nullafacente prezzolato.saviano, tienilo a mente gli Italiani veri non scordano Mai le offese ricevute…….

  • Giuseppe Tolu 18 luglio 2018

    E questo gira ancora senza sombrero

  • oriana301@gmail.com 18 luglio 2018

    Spero che il Ministro degli Interni quereli questo ” tipaccio spacconcello “ne chieda i danni per tutti gli insulti e gli tolga tutti i proventi guadagnati con i suoi riprorevoli libri. Donategli una zavorra ,affinchè se la metta al collo e in fondo al mediterraneo ci vada lui.

  • luigi lucini 18 luglio 2018

    Sparisci! Via dall’Italia, no ti vogliamo

  • ftrohxxajdk@tenypk.com 18 luglio 2018

    Lo capisce anche un bambino che i morti sono causati dal traffico di esseri umani a sua volta causato dalla cosidetta accoglienza indiscriminata. Se non li fai entrare, non partono. Se non partono, non muoiono. I responsabili di queste morti sono solo ed esclusivamente i buonisti come saviano. Ma contro l’imbecillità e la malafede non c’è spiegazione che tenga.