Gran Bretagna, è allarme morbillo: dito puntato contro l’Italia

giovedì 5 luglio 13:26 - DI Tito Flavi

La guerra dei  vaccini è destinata a essere combattuta su un nuovi fronte, quello estero. Ad aprire il fuoco le autorità britanniche che hanno lanciato l’allarme per il morbillo che sarebbe in arrivo  dall’Italia. L’Agenzia per la salute in Inghilterra ha registrato il raddoppio dei casi di questa malattia da un anno all’altro. E molto spesso l’infezione  arriva da visitatori che erano stati in Italia. Di qui addirittura il lancio di un’ “emergenza nazionale”.  «È scoraggiante – ha dichiarato il Collegio Reale dei medici – se consideriamo quanto eravamo vicini a sradicare completamente questa malattia». Il problema è serio: oltre cinquemila dei 21 mila casi di morbillo registrati in Europa l’anno scorso si è verificato in Italia.  E si tratta di chiara conseguenza del drastico calo del livello di vaccinazioni. In Gran Bretagna il tasso è del 92 per cento (comunque sotto l’obiettivo del 95), mentre in Italia si è scesi all’85 per cento. I giornali britannici puntano esplicitamente il dito contro Lega e 5 Stelle, che hanno alimentato le campagne di scetticismo verso i vaccini. «Il rifiuto dell’opinione medica generale è parte del quadro mentale dei populisti», scrive il Times, che mette sotto accusa anche il Front National di Marine Le Pen in Francia, dove pure le vaccinazioni sono in calo e il morbillo in crescita.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • gdetoffoli@yahoo.it 6 luglio 2018

    C’è un morbo, grave, che ha colpito l’Inghilterra e dal quale occorre fare attenzione e difendersi, è il ‘colpaltrui’ possibilmente la cura deve scardinare la casa d’altri…. eeeee albione perfida albione, perdi apparentemente il vizio ma il pelo… sempre quello resta !
    Balli il Novaciok e la colpa è dei russi, e ne disgreghi i rapporti con l’europa facendoti aiutare da Trump e noi paghiamo il conto, solo l’Italia 150,,, ce li dai tu?! Ora ti rivolgi al ‘mercato’ interno dell’europa…. ma non ti dovevi togliere dai…… maroni?
    Fallo e vediamo quanto lasci sul tavolo verde, già che se ti va bene si copia anche noi !!!!!
    Tanti saluti da Israele, vi ricordano sempre, Gheddafi ed i Libici, pure !

  • franchini.luzio@gmail.com 5 luglio 2018

    E ti pareva che non fosse colpa di Salvini e compagnia cantante. Che dire?