Sanremo 2019, è ufficiale: ci sarà Claudio Baglioni. La svolta sui brani

giovedì 14 giugno 11:20 - di Massimo Baiocchi

Tutto come ampiamente previsto. Dopo un lungo corteggiamento, Claudio Baglioni ha accettato l’incarico di direttore artistico del 69esimo Festival di Sanremo. «Sono molto contento del positivo esito della trattativa sulla direzione artistica del prossimo Festival della Canzone italiana a Sanremo», ha affermato il direttore generale della Rai Mario Orfeo. «È un grande onore oltre che motivo di orgoglio per tutta la Rai essere riusciti a convincere un grande musicista e compositore come Claudio Baglioni a concedere il bis seguendo un percorso di condivisione e di costruzione del progetto artistico. Da febbraio a oggi c’è stato un vero e proprio corteggiamento e non poteva essere altrimenti considerato il successo di critica e di pubblico e i record ottenuti nella sua prima volta da direttore del Festival. A Baglioni un grande in bocca al lupo per l’edizione numero 69 e per questa seconda avventura insieme con la Rai, con lo stesso entusiasmo che ha caratterizzato quella straordinaria di quattro mesi fa». Con lui ci saranno anche Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino? Entrambi si erano detti sin da subito propensi a voler replicare l’esperienza. Ma è tutto da vedere. Il nodo cruciale però resta quello delle canzoni. C’è qualcosa da correggere. L’ultima edizione ha visto Ermal Meta e Fabrizio Moro (Non mi avete fatto niente) conquistare il primo posto, seguiti dallo Stato Sociale (Una vita in vacanza) al secondo e da Annalisa (Il mondo prima di te). Proprio questi sono stati gli artisti che hanno avuto più riscontro di vendite e successo. Gli altri, invece, non sono riusciti a lasciare traccia nelle varie hit parade e questo costituisce un problema. Qualcosa quindi andrebbe rivisto nella scelta delle canzoni, non si può eliminare a prescindere chi ad esempio proviene dai talent o che vanta un notevole seguito giovanile o social. L’equilibrio è sempre la strada maestra.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • cris1956@hotmail.com 14 giugno 2018

    giratela questa a Claudio. ..”perchè mai devono solo essere solo ragazzotti a presentarsi a sanremo?” non è l’esperienza e la maturita che portano a fare belle canzoni? mi piacerebbe ottenere una risposta! per la redazione “www.cristoforo.bandcamp.com” anni 62, cantautore da sempre. attenziono la canzone Migrano. buona musica