Nuovo violento attacco a Salvini dall’Europa: «È la ragazza pon pon di Putin» (video)

«Basta collaborare con Salvini», ha tuonato anche oggi qualcuno dall’Europa, nello specifico il leader dell’Alde al Parlamento europeo, l’ex premier belga Guy Verhofstadt durante a sessione plenaria di Strasburgo. Parole pesanti, quelli del belga: «All’interno dell’Ue abbiamo una quinta colonna, si tratta delle cheerleader (ragazze pon pon) di Putin, di Farage, Le Pen e Wilder che ottengono i fondi e l’intelligence del Cremlino, ed i loro amici sono seduti qui. È tempo di smettere di cooperare con Orbán, Kaczynski e Salvini, che lavorano con tutti questi nazionalisti e populisti»,  ha detto alla Plenaria a Strasburgo il leader dell’Alde (il gruppo dei liberali) al Parlamento europeo. Guy Maurice Marie Louise Verhofstadt è stato premier belga dal 1999 al 2008 ed è oggi parlamentare europeo nelle fila di Alleanza dei democratici e dei liberali d’Europa (Alde), gruppo politico di cui è presidente.

video