Al Viminale il grillino Sibilia, re delle gaffe: mise in dubbio anche lo sbarco sulla Luna

mercoledì 13 giugno 10:24 - di Robert Perdicchi

Un po’ complottista, fin dai tempi in cui mostrava scetticismo perfino sullo sbarco sulla Luna (vedi tweet in alto) lo è sempre stato, ma stavolta sarà lui, Carlo Sibilia, deputato irpino del Movimento 5 Stelle, a dover chiarire i dubbi degli altri sui misteri irrisolti, almeno su quelli italiani. Sibilia farà parte della squadra di Governo nelle vesti di sottosegretario agli Interni, affiancherà Matteo Salvini insieme all’altro 5 Stelle Luigi Gaetti e ai leghisti Nicola Molteni e Stefano Candiani.

Un sottosegretario che un un nemico un po’ ingombrante, in carne e ossa, Enrico Mentana, il più importante giornalista italiano, con il quale da settimane minaccia di vedersela in tribunale proprio a causa delle ironie sui “complottismi” che il direttore del telegiornale di La7 gli riserva. Non a caso, proprio questa mattina, Mentana sul suo profilo Fb si chiedeva: “Sarebbe interessante sapere se l’onorevole Sibilia, che nel pomeriggio giura da sottosegretario all’interno, è ancora certo che l’uomo non sia mai andato sulla Luna”. In passato il giornalista lo aveva associato anche alla teoria del complotto sulle scie chimiche.

schermata-2018-06-13-alle-10-26-10

Qualche gaffe, però, Sibilia l’aveva collezionata anche su altri temi. Come quando, nel luglio del 2013, scrisse sui social che il “Restitution Day”  è “l’evento politico più rivoluzionario dagli omicidi di Falcone e Borsellino”. Un tantinello eccessivo, forse. Poi arrivò quello scetticismo sui viaggi spaziali americani: “Oggi si festeggia anniversario sbarco sulla #luna. Dopo 43 anni ancora nessuno se la sente di dire che era una farsa…”, scrisse. Ma c’è chi ricorda anche la teoria anti-euro secondo cui l’economista Maris era stato ucciso nell’attentato a Charlie Hebdo per le sue teorie coontro la moneta unica o quando  paragonò il decreto per i vaccini obbligatori al Tso per i bambini. Niente male, per un ministero al quale fanno capo anche i servizi segreti… 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • marcojacinto@mail.com 13 giugno 2018

    Sulle scie chimiche, oltre ai risolini, vorremmo sapere perchè le fanno, chi le ordina, chi paga quegli aerei. Non facciamo di ogni erba un fascio. Quella sulla Luna è chiaramente una idiozia, ma non la si usi per denigrare quanti vedono il cielo sempre più a strisce e il sole sempre meno presente.

  • masscervesso@gmail.com 13 giugno 2018

    E sarebbe anche interessante sapere se Mentana ancora crede davvero che il governo Siriano abbia usato i gas contro qualche civile senza armi al solo scopo di farsi bombardare o che Gheddafi sia stato ucciso e sodomizzato dai suoi amici francesi (di Mentana) soltanto perchè era un “cattivo” dittatore oppure era per rubarci i pozzi dell’ENI e farci invadere di clandestini.