Tumori, dalla ricerca nuove armi per contrastare quelli del sangue

Fare il punto sullo stato dell’arte delle innovazioni conseguite nel campo delle neoplasie ematologiche (i tumori del sangue), coinvolgendo il mondo clinico e scientifico, le istituzioni e le associazioni in un confronto sulle problematiche di sostenibilità sanitaria. È questo l’obiettivo della terza “Conferenza nazionale sulle neoplasie ematologiche” dall’Associazione italiana contro leucemie, linfomi e mielina (Ail) che si terrà a Roma il 10 e 11 maggio alla Residenza di Ripetta. La conferenza verrà trasmessa in streaming e per assistere alla diretta e intervenire con domande basta registrarsi al sito neoplasiematologiche.it

L’evento è patrocinato dalla Società italiana di ematologia (Sie), dalla Federazione…

Per continuare a leggere l'articolo Abbonati o Accedi