Trump: il vertice con Kim? Non in Corea, probabilmente a Singapore

giovedì 10 maggio 11:01 - di Redazione

Il vertice con Kim Jong un non si terrà nella zona smilitarizzata tra le due Coree. Lo ha chiarito il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, parlando con i giornalisti del summit con il leader nordcoreano delle prossime settimane. Negli ultimi giorni, la località preferita sembrerebbe essere Singapore. “Non sarà lì”, ha risposto Trump ai giornalisti che gli chiedevano se l’incontro con Kim Jong un avverrà al confine tra le due Coree e anticipando che “entro tre giorni” arriverà l’annuncio su data e luogo. Lo ha annunciato il presidente degli Stati Uniti durante una riunione di governo, nel corso della quale ha espresso “apprezzamento” al leader nordcoreano per aver consentito il rilascio dei tre cittadini americani che erano detenuti nel regno eremita. I tre sono ritornati in aereo con il segretario di Stato americano Mike Pompeo. Poi come al solito ha scherzato: “Tutti lo pensano, ma io non lo direi mai”. Così, sorridendo, Donald Trump ha risposto alla domanda se ritenga di meritare il Nobel per la pace per gli sforzi di pacificazione con la Corea del Nord. Poi, serio: “Sapete cosa voglio fare?. Voglio concludere questa cosa. Il premio che voglio è una vittoria per il mondo, voglio una vittoria per il mondo, è di questo che parliamo, è il solo premio che voglio”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *