Torino, spazzola il gatto e muore all’improvviso per uno choc

Una donna di 38 anni è morta ieri nella sua casa di La Loggia, in provincia di Torino. Stroncata molto probabilmente da uno shock anafilattico. La donna – si legge sul sito de “Il Secolo XIX“- stava toelettando il proprio gatto quando è stata colpita da un forte attacco allergico. Il compagno si è subito accorto delle sue gravi condizioni e le ha praticato un’iniezione: entrambi erano a conoscenza di suoi problemi di natura allergica, ma evidentemente non reputavano che fossero tanto pericolosi. La donna, madre di 5 figli, faceva la postina. Il compagno le ha praticato un’iniezione: entrambi erano a conoscenza di suoi problemi di natura allergica, ma nulla è stato possibile fare per salvarla.