Torino, spazzola il gatto e muore all’improvviso per uno choc

domenica 13 maggio 13:00 - DI Redazione

Una donna di 38 anni è morta ieri nella sua casa di La Loggia, in provincia di Torino. Stroncata molto probabilmente da uno shock anafilattico. La donna – si legge sul sito de “Il Secolo XIX“- stava toelettando il proprio gatto quando è stata colpita da un forte attacco allergico. Il compagno si è subito accorto delle sue gravi condizioni e le ha praticato un’iniezione: entrambi erano a conoscenza di suoi problemi di natura allergica, ma evidentemente non reputavano che fossero tanto pericolosi. La donna, madre di 5 figli, faceva la postina. Il compagno le ha praticato un’iniezione: entrambi erano a conoscenza di suoi problemi di natura allergica, ma nulla è stato possibile fare per salvarla.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • gborsa@libero.it 14 maggio 2018

    Le allergie ,non avvisano,quando arrivano arrivano,anche a 50 anni,anche se non prima non c’era.(esperienza personale) va a fortuna in questo pianeta sempre più impestato!!!!!

  • silviatoresi@gmail.com 14 maggio 2018

    Le allergie, si possono manifestare in modo così violento, all’improvviso?

  • enricaparri@yahoo.it 14 maggio 2018

    Impossibile! Se si è allergici al pelo del gatto lo si sa appena preso il gatto in casa!

  • gianchi0655@gmail.com 13 maggio 2018

    Mi pare una fake news. Se era allergica al gatto avrebbe avuto reazioni dal primo giorno che lo aveva preso