“Striscia” smaschera il Gf: “Fate sesso davanti alle telecamere” (video)

“Striscia la notizia” lancia una bomba contro il Grande Fratello di Barbara D’Urso. Il caso sarebbe grave: la produzione incentiverebbe i concorrenti a “darci sotto” sotto le lenzuola.  Il tg satirico ha infatti mandato in onda un servizio con il quale smaschererebbe alcune “stranezze” accadute nella casa che, come abbiamo verificato, si è trasformata in una casa a luci rosse. Nel servizio l’accusa lanciata è pesantissima perché chiama in causa proprio la produzione e certi input ben precisi. L’accusa  riguarda la concorrente Lucia. Secondo Striscia, avrebbe rivelato di essere stata incoraggiata dalla produzione a fare sesso con il suo Filippo a favor di telecamera. Nel servizio – come si può constatare- si afferma: «Lucia dice sulla questione che ha sbroccato pure con uno della produzione, che evidentemente la spronava a darci dentro davanti alle telecamere per fare più audience. Una dichiarazione scomoda, tanto che la regia fa abbassare il volume dei microfoni». La D’Urso e la produzione finora non hanno replicato.