Scopre la leucemia in gravidanza: una cura innovativa salva lei e il bimbo

Ha scoperto di avere la leucemia alla 23esima settimana di gravidanza, ma grazie a una cura innovativa è stata salvata insieme al suo bimbo. Il piccolo, che al momento del parto pesava 2,310 chili, è venuto alla luce il 23 aprile scorso al Policlinico Giaccone di Palermo. «Non sono state necessarie cure intensive neonatali» spiegano i medici.

 
La storia del neonato e della sua mamma è stata presentata in una conferenza stampa nei locali…

Per continuare a leggere l'articolo Abbonati o Accedi