Roma, ancora un autobus a fuoco: intervento dei pompieri a piazza Venezia

Roma  è ormai diventata una città pericolosissima, soprattutto per chi chi decide di prendere l’autobus. Dopo il caso dei giorni scorsi in via del Tritone, questo pomeriggio un altro autobus è andato a fuoco, sempre in centro  I vigili del fuoco stanno intervenendo a piazza Venezia, dove un principio di incendio si è sviluppato a bordo di un bus dell’ Atac, il 46. Sul posto anche i vigili urbani. 

A quanto si apprende le fiamme sarebbero state causate da un corto circuito. L’autista  si è accorto subito del rumore mentre stava ripartendo e, dopo aver spento il motore, è sceso dal mezzo prima che prendesse fuoco. I vigili del fuoco, accorsi sul posto hanno spento subito le fiamme e la circolazione è tornata regolare. Non risulta nessun ferito. La prontezza dell’autista ha evitato il rogo. Ma vengono i brividi al pensiero di che cosa sarebbe potuto accadere se l’uomo fosse stato in quel momento distratto o se avesse avuto riflessi più lenti. Tra i cittadini romani si diffonde l’ansia.